I fan dicono che la lotteria non è Toronto Ticket

Toronto — C’è ancora un’altra controversia sui biglietti al Toronto Intl. Film Festival.

In quello che è quasi un rito annuale, alcuni cineasti a Toronto si lamentano fortemente del modo in cui i biglietti vengono venduti per il Toronto Fest, che iniziano stasera con il pre -America della città natale Helmer Atom Egoyan ’ S “ Felicia &# 8217; s viaggio.”

Il festival ha adottato un sistema in stile lotteria quest’anno per ottenere passaggi per gli appassionati di film che pagano tra C $ 90 ($ 60) e $ 190 per vedere fino a 50 film. In passato, la gente si sarebbe accampata (molti durante la notte) davanti al botteghino del festival perché i passaggi e i libri di coupon venivano venduti in base al primo arrivo e al primo servitore. Il nuovo metodo, che è simile ai sistemi utilizzati dalle società di abbonamenti, è stato progettato dagli organizzatori del festival per eliminare le formazioni durante la notte.

Molti aspiranti acquirenti di biglietti stavano brontolando, con alcuni che chiedevano un ritorno al primo arrivo e al primo servizio. Almeno una petizione di protesta è stata avviata da un cinema scontento che vuole essere.

Il problema è che, a seguito della popolarità del festival, alcuni titolari di pass non sono in grado di colpire i biglietti per tutte le foto che vogliono vedere.

Ma il portavoce del fest Nuria Bronfman ha affermato che il nuovo sistema è più giusto e che la maggior parte degli acquirenti di biglietti ne è contenta.

Egoyan, Thesps Bob Hoskins, Elaine Cassidy e Arsinee Khanjian, e i produttori Bruce Davey e Robert Lantos saranno a disposizione per la proiezione di stasera di Felicia;.”

Pic, una coproduzione britannica-canadese, ha avuto la sua prima mondiale in competizione ufficiale a Cannes e sarà rilasciata in città selezionate nella U.S. di Artisan Entertainment a nov. 12.

La festa di apertura che segue “ Felicia ’ s Journey ” è tenuto in skydome, con una festa a tema carnevale.

Secondo il passato, la 24a edizione del Toronto Festival sta attraversando un numero impressionante di thesps e Helmers ben noti, tra cui Annette Bening, Sandrine Bonnaire, Wes Craven, Lasse Hallstrom, Harry Connick Jr., Catherine Deneuve, Norman Jewison e Lawrence Kasdan.

Altri a portata di mano o presto includono Ralph e Joseph Fiennes, Ethan Hawke, Jason Priestley, Tim Roth, Paul Schrader, Kevin Smith, Sean Penn, Natalie Portman, Bill Pullman, Susan Sarandon, David Schwimmer, Liv Tyler, Istvan Szabo, Sigourney Weaver, Robin Williams e Bruce Willis.

Il galas di alto profilo si terrà presso la Roy Thomson Hall (sede per stasera ’ S “ Journey ” Screening), uno degli unici luoghi a una certa distanza dal corridoio principale di Bloor Street.

Anche sul programma

Altri galas nell’agenda di Toronto includono la premiere mondiale venerdì di “ me stesso I, ” The Sony Pictures Classics Release con Rachel Griffiths, nonché Ang Lee ’ S “ Ride with the Devil, ” Con Skeet Ulrich, Tobey Maguire e Pop Singer Jewel.

Altri galas includono “ American Beauty, ” bumaning toplining; Helmer Hallstrom Adattamento del romanziere John Irving ’ S “ The Cider House Rules &#8221 ;; Istvan Szabo ’ S “ Sunshine, ” con Ralph Fiennes e Rosemary Harris; The North American Bow of Woody Allen ’ s gusto jazz “ dolce e basso, ” Con Sean Penn come musicista mercuriale; e “ Jakob the Liar ”, una storia drammatica con Williams come proprietario di un caffè ebraico nella Polonia occupata da NAZ.

L’ufficio di vendita rimane al centro di gran parte dell’acquisto e della vendita di azioni al Toronto Festival e ci saranno oltre 450 acquirenti e agenti di vendita, tra cui 60 nuove società, che fanno il viaggio a Toronto quest’anno.

L’evento continua fino a settembre. 18, con 319 film incompiosi, tra cui 171 anteprime mondiali e nordamericane.

Lascia un commento