Hype pre-vendita segnali di cautela per gli acquirenti

Don ’ t Believe the Hype. Questa è la regola d’oro per i distributori che si dirigono a Cannes che cercavano progetti caldi pre-acquisto.

Come uno sguardo agli anni precedenti conferma rapidamente, la verità scomoda è che vengono annunciati molti più film che mai essere realizzati.

Molti di questi progetti non solo hanno conquistato i titoli con i loro cast, i direttori e gli script, ma hanno anche collezionato una pila di pre-vendita prima di scomparire, lasciando gli acquirenti con buchi nei loro budget e i programmi di rilascio.

“ Abbiamo acquistato 13 film a Cannes nel 2009 e sei mai realizzati, ” Dice Jim Frazee, direttore delle acquisizioni presso ScanBox Distribtine Scandi. “ It ’ non è insolito. In ogni mercato principale, se acquisti 10 film, due o addirittura tre potrebbero non accadere.”

CANCHBOX ’ la mezza dozzina di Cannes 2009 include “ prigionieri non legati ” da Hyde Park, “ St. Vincent ” e “ Blink ” da IM Global, “ il tecnico ” dal contenuto, “ Clean out ” da ptz intl. e “ Vengeance: A Love Story ” dalla pietra di luna.

“ Queste cose accadono, poiché sappiamo che il mondo del finanziamento cinematografico è un business molto complicato, ma i film che non si faranno fare, che si contano e che hai speso notevoli risorse per coprire, monitorare e negoziare, davvero Crea problemi lungo la linea per i tuoi piani di rilascio, ” Note di Frazee.Foto pre-acquisti che non sono fatte sono un pericolo professionale per i distributori. Evitare il richiamo dei progetti fantasma è una parte fondamentale del loro lavoro. Ma tutti vengono catturati a volte — e è più comune di molte importanti di ammettere.

“ Succede principalmente con le vendite di qualità di secondo livello, ” dice il topper Costantin Martin Moszkowicz. “ La maggior parte delle grandi aziende di vendita si assicurano che i loro film stiano davvero accadendo, ma abbiamo avuto tutti incidenti in cui un film è stato ritardato o non è successo, e alcuni di loro si trascinano per anni.”

Quando gli agenti di vendita promettono progetti che alla fine non possono consegnare, a volte è solo sfortuna, con il talento che ha lasciato cadere per un’offerta migliore. Ma troppo spesso, gli agenti di vendita lanciano progetti prematuramente sul mercato prima che siano adeguatamente confezionati e finanziati, nella speranza che attireranno abbastanza calore per diventare una realtà.

Gli agenti di talenti sono diventati più saggi di questo trucco. I finanziatori azionari testimoniano di essere sempre più tenuti a essere coinvolti direttamente nell’imballaggio di progetti indie. “ gli agenti vogliono essere rassicurati per conto del loro cliente che il denaro è effettivamente lì, prima che i loro clienti vengano utilizzati per acquistare i progetti, ” dice Maggie Montieth of Dignity Film Finance. “ c’erano così tanti anni in cui le persone usavano il talento come mezzo per uscire e raccogliere i soldi.”

Questo è il motivo per cui molte distribuzioni cercano di evitare di fare un acconto fino a quando il film inizia a girare. “ Acquirenti sensibili Don ’ T paga depositi e agenti di vendita sensibili Don ’ T chiedili ” dice Alex Walton, responsabile delle vendite e della distribuzione in esclusiva.

Laddove nessun denaro ha cambiato le mani, prevedere un film inesistente è solo un inconveniente. Ma se succede molto, in particolare con titoli più grandi, può giocare un caos con budget di acquisizione e lasciare le distribuzioni di scarabocchi a breve preavviso per colmare le lacune nel loro programma.

“ se pre-acquisire un film e non succede, non sei solo per perdere quel film, ma hai uno slot per riempire che forse non puoi solo riempire abbastanza velocemente abbastanza velocemente abbastanza velocemente abbastanza velocemente abbastanza velocemente , ” dice Moszkowicz.

I grandi mal di testa arrivano quando ci sono un deposito per tornare indietro. Può essere una lunga lotta per recuperare i contanti da venditori meno scrupolosi e affidabili. A volte, in particolare quando una delle parti è andata a pezzi, il denaro non viene mai più visto.

“ nel mondo finanziario di oggi, sei molto esigente, per assicurarti di non pagare in anticipo qualsiasi denaro prima che un film entri in produzione, ” dice l’acquirente Nordisk Peter Philipsen. “ ma siamo stati in situazioni in cui ci siamo sentiti certi dai contratti che avevamo visto che il film sarebbe accaduto e abbiamo fatto i nostri pagamenti in ritardo, eppure il film non è stato ancora fatto, non è stato realizzato, E poi abbiamo dovuto combattere per proteggere i nostri soldi, anche se ne abbiamo ottenuto la maggior parte.”

Spesso, i film non iniziano a sparare rapidamente come promesso. Ma quando i progetti sono ritardati e gli agenti di vendita stanno facendo rumori rassicuranti, per gli acquirenti può dire se la foto è davvero ancora viva o effettivamente morta.

“ A volte ci vuole molto tempo per essere realizzati, ” dice Mirjam Wertheim, che ripete più distribuzioni. “ quindi continuiamo a chiedere, quando succederà? I venditori danno promesse, adeguano il budget, ma a volte gli acquirenti iniziano a chiedere, possiamo uscirne? Spesso le compagnie di vendita offriranno qualcos’altro invece di semplicemente annullare, e se il nuovo progetto è interessante, forse l’acquirente lo farà.”

Il cliente di Wertheim Falcon, con sede in Libano, sta attualmente prendendo in considerazione un’azione legale contro l’agente di vendita con sede a New York Elephant Eye per ottenere il suo deposito da tre film non fatti — “ Turchia nella paglia ” Dal 2007 e “ The Frat Girl ” e “ The Harvest ” Dal 2009. “ I progetti sono appena scomparsi, il venditore vuole dare qualcos’altro, ma non lo vogliamo. Ma li vediamo ancora nei mercati, soggiornando in bei hotel, quindi hanno ottenuto soldi da qualche parte, ” Dice Wertheim.

Il co-topper Elephant Eye David Robinson dice che sta ancora mettendo insieme “ The Harvest, ” Ma gli altri due progetti sono stati cancellati. “ abbiamo accettato di restituire i depositi; Tuttavia, siamo una piccola azienda e gli ultimi due anni sono stati piuttosto impegnativi e non abbiamo ancora avuto il flusso di cassa per rimborsarli. Apprezziamo la nostra relazione con Falcon e stiamo facendo tutto il possibile per risolvere questa situazione il più rapidamente possibile.” Robert Enmark di Svensk è ottimista. “ Non mi arrabbi particolarmente se le cose vengono ritardate da un anno all’altro. Abbiamo aspettato ‘ The Tree of Life ’ per molto tempo, ma è uscito bene.”

D’altra parte, Enmark afferma che Svensk sta attualmente combattendo per recuperare il suo deposito da fatto a mano per due film che non sono accaduti, sebbene la compagnia stia dicendo a Svensk che uno di questi, un remake di “ Mona Lisa, & #8221; è ancora sulla rotta per essere realizzato.

È un problema più grande se un film viene ritardato una volta che ha iniziato a girare, quando gli acquirenti hanno effettuato il loro primo pagamento. “ Finite spesso per acquistare un altro film per coprire la tua data di uscita, quindi vado oltre il mio budget, ” Dice Frazee. Anche quando un film procede effettivamente come previsto, le distribuzioni straniere possono ritrovarsi a dover aspettare la U.S. rilascio, che può essere una festa mobile.

Molte foto sono vendute con un ritorno contrattuale che proibisce a qualsiasi territorio straniero di andare avanti rispetto alla data nazionale. Ma l’u.S. La scena della distribuzione è così volatile che le distribuzioni internazionali possono essere in limbo per mesi o addirittura anni mentre la versione nazionale viene mescolata.

” ‘ Red Dawn ’ sta finalmente uscendo quest’anno, e#8217; è stato ritardato per tre anni, ” dice Frazee. “ L’abbiamo acquistato da FilmNation presso AFM nel 2009, ma non è colpa alla film, il film è stato appena catturato dal fallimento della MGM.” Nota che Scanbox ha acquistato “ The Road ” Tre anni prima che uscisse in America. “ Ammiro il Weinstein Co. per aver provato a jockey il film per la sua migliore data, ma abbiamo acquistato ‘ The Road ’ Per uno slot particolare e quando devi aspettare così a lungo, diventa ridicolo.”

Scanbox ha avuto un’esperienza ancora peggiore di recente con un altro titolo TWC, “ Apollo 18.” “ hanno cambiato la data di uscita quattro volte. Gli espositori scandinavi hanno appena iniziato a farsi incazzare con noi perché continuavamo a spostarlo e alla fine si sono rifiutati di prenotarlo. Quindi siamo andati direttamente al DVD, anche se l’abbiamo acquistato come titolo teatrale.”

I ritardi possono anche accadere quando i film vengono acquistati dopo che sono stati completati. Gli acquirenti che hanno raccolto il film di John Cusack su Global ’ The Factory ” Dalla sua screening del mercato di Cannes nel 2009 sta ancora aspettando il suo u.S. Apertura, anche se avrebbe dovuto avere una versione garantita di 2.000 schermo tramite Warner. “ i miei clienti pagheranno alla consegna, ma è frustrante perché andrebbe bene nelle loro offerte televisive, ” Dice Wertheim.

Questo problema è diventato così acuto che alcuni acquirenti eviteranno i progetti che hanno u.S. Distributori con una track record di commutazione della data.

Le grandi società di vendita in euro sono più disposte delle loro controparti americane a consentire agli acquirenti di acquisire i loro grandi progetti internazionali senza U.S. Holdback.

Alcuni agenti di vendita hanno la reputazione di offrire in modo troppo aggressivo per ottenere progetti, spesso prima che siano pronti per essere portati sul mercato. “ vogliono così male i film, quindi dicono che possono elaborare $ 30 milioni da pre-vendita e i produttori danno loro il film, ma poi non possono soddisfare le loro stime, ” Wertheim spiega.

Questo è un racconto di cautela per i produttori, perché un lancio prematuro può uccidere un progetto. Per quanto riguarda gli acquirenti, raramente ci sono una seconda possibilità. “ Molte aziende salteranno la pistola e invieranno sceneggiature che non sono state finanziate o illuminate, con un solo talento chiave allegato e un elenco di altri possibili nomi, per sentire il mercato, &#8221 ; dice un veterano agente di vendita. “ ma poi se non ottengono vendite sufficienti, tornano dai produttori e dicono di no, non voriamo farlo, e i produttori non si rendono conto di quanto il L’agente di vendita ha innovato il mercato per quel progetto e ha innovato il processo anche per tutti gli altri.”

Un progetto che ha gestito un ritorno è stato Darren Aronofsky ’ S “ The Wrestler, ” che è stato inizialmente venduto da Summit con Nicolas Cage allegata. Diverse distribuzioni l’hanno raccolto, ma il progetto è andato in pezzi e poi è tornato insieme a Mickey Rourke e Wild Bunch, che hanno ridotto di nuovo le vendite, spesso a diverse distribuzioni.

“ Cerchiamo di resistere a mettere giù i soldi e cerchiamo anche di mettere una data di inizio esterna e una data di consegna esterna, ” dice Alex Hamilton di Eone ’ s u.K. braccio. “ Comprendiamo le sfide logistiche della produzione, ma ci aiuta con la nostra pianificazione se possiamo mettere una data nel contratto che un film deve iniziare a girare prima del prossimo mercato principale.” Alcuni agenti di vendita riconoscono che la fiducia degli acquirenti è una risorsa inestimabile.

“ siamo molto attenti a ciò che annunciamo e annunciamo meno di molte altre società che lanciano due o tre nuovi film per mercato, ” dice Andrew Orr delle vendite di film indipendenti. “ Come produttore, vogliamo portare i nostri progetti là fuori, ma stiamo sempre dicendo agli acquirenti che le cose sulla nostra lista di sviluppo non sono ancora pronte a parlare.”

Altri adottano una politica di lancio di ogni progetto a metà che possono trovare al muro nella speranza che abbastanza di loro si attacca. Sarebbe invidioso elencare gli esempi più noti qui, ma questi ladri e Renegades — O forse solo ottimisti incurabili — sono ben noti agli acquirenti e ai loro rivali più conservatori, che si grattano la testa su come riescono a rimanere in affari. Spesso Don ’ T — I nomi dell’azienda cambiano di anno in anno, ma le persone in qualche modo persistono.Gli acquirenti imparano a leggere i segnali di pericolo e sviluppare un istinto finemente sintonizzato per progetti, produttori, pacchetti di talenti e budget che sono plausibili.

“ Se un ragazzo che non sappia che vende il prossimo film di Martin Scorsese con Tom Cruise, allora lo sai, non è vero, ” Dice Faruk Alatan di Italian Distribution Medusa.La situazione è nel peggiore dei casi in quei periodici tempi di crisi nei finanziamenti cinematografici indipendenti, quando i modelli precedentemente affidabili cadono a pezzi e i produttori si stanno arrampicando per reinventare la ruota. Cannes nel 2009 è stato uno di quei momenti, quando le scosse di assestamento della crisi del credito hanno lanciato il settore cinematografico indie in turbolione.

Da allora il mercato si è stabilizzato considerevolmente. Negli ultimi due anni, molte distribuzioni indie hanno fatto grandi soldi con colpi di popcorn come il “ Twilight ” franchise e ora “ The Hunger Games, ” più titoli di prestigio come “ il discorso del re King, ” “ The Artist ” e “ mezzanotte a Parigi, ” che hanno guadagnato profitti molte volte le modeste aspettative su cui erano pre-venduti.Ma i tempi del boom possono portare le proprie minacce alla stabilità della pipeline di produzione. Spiega Moszkowicz di Costantin, “ quando il mercato è caldo perché i distributori hanno generato un sacco di soldi che vogliono spendere facilmente e rapidamente, per reinvestire in due o tre nuovi film, che sono le vendite; Le aziende portano molti progetti sul mercato indipendente che gli studi non sono realizzati, forse per ragioni di volume, ma che non sono completamente sviluppate e create.”

It ’ è un cliché, ma l’acquirente fai attenzione. Solo il tempo dirà quanti dei grandi progetti sfilati lungo la Croisette quest’anno si rivelano reali.

Evita il pericolo prebuy

  • Fa u.S. L’interruttore del distributore risale molto? Compratore stai attento.

  • È un progetto che è plausibile? “ Se un ragazzo che non sappia che vende il prossimo film di Martin Scorsese con Tom Cruise, allora lo sai, non è vero, ” Dice Faruk Alatan di Medusa.

  • È l’agente di vendita frugali di annunci progetti? “ Come produttore, vogliamo portare i nostri progetti là fuori, ma stiamo sempre dicendo agli acquirenti che le cose sulla nostra ardesia di sviluppo non sono ancora pronte a parlare, ” dice Andrew Orr delle vendite di film indipendenti.

  • È il progetto adeguatamente confezionato e finanziato? “ gli agenti vogliono essere rassicurati per conto del loro cliente che il denaro è effettivamente lì, prima che i loro clienti vengano utilizzati per acquistare i progetti, ” dice Maggie Montieth of Dignity Film Finance. “ c’erano così tanti anni in cui le persone usavano il talento come mezzo per uscire e raccogliere i soldi.”

  • Quanto sono importanti i pagamenti in calo? “ Acquirenti sensibili Don ’ T paga depositi e agenti di vendita sensibili Don ’ T chiedili ” Dice Alex Walton esclusivo.

  • Ricorda, a volte tutti i piani più logici possono andare storto. “ siamo stati in situazioni in cui ci siamo sentiti certi dai contratti che avevamo visto che il film sarebbe accaduto e abbiamo fatto i nostri pagamenti in ritardo, eppure il film non è stato ancora realizzato, e non è stato realizzato, e non è stato realizzato, e non è stato realizzato, e non è stato realizzato, e non è stato realizzato, e non è stato realizzato, e non è stato realizzato Quindi abbiamo dovuto combattere per proteggere i nostri soldi

    indietro, ” dice l’acquirente Nordisk Peter Philipsen.

Torna al Festival del cinema di Cannes 2012 >>

Lascia un commento