H’Wood: R tipo di città

Gli agenti del governo sinistro stanno violando la battaglia Keanu Reeves in “ Matrix: Reloaded ” il 15 maggio. Quello che è quando il thriller cyberpunk arriva a girare sul grande schermo.

Ma un nemico più formidabile può essere in attesa nei teatri della nazione: un sistema di rating cinematografico che negli ultimi anni ha creato una barriera invisibile per lo studio tende.

“ Matrix: Reloaded ” è classificato r. Nessuno dei primi 20 grosse del 2002 è stato valutato R. (Il più vicino era “ 8 miglia, ” no. 21 nella lista.) Nel 2001, il 67% di tutti i film valutati dall’MPAA erano Rs. Ma queste foto hanno generato solo il 28% della bom.O. Nel 2002, tali numeri sono scivolati al 58% del totale e solo al 24% della B complessiva.O.

In un momento in cui l’universo dei media sta diventando più permissiva — Quando il sesso grafico è ampiamente disponibile su TV via cavo e su Internet e le notizie notturne portano filmati di soldati cruenti in combattimento — Il film Biz sta andando dall’altra parte.

“ i film ra-rated stanno diventando una razza vanante, ” Russell Schwartz, topper di marketing nazionale a New Line, ha detto a Varietà Pannello di marketing su Showest. “ occupano un posto speciale.”

Sviluppando il clima di raffreddamento, diverse foto estive di grande budget testeranno le acque ratese a R.

“ Matrix: Reloaded, ” Previsto per aprire in oltre 3000 teatri, diventerà più ampia versione R di Hollywood di sempre. Nella sua scia sono passivi diversi tentpole che probabilmente saranno classificati R: “ Terminator 3: Rise of the Machines, ” “ exorcist: l’inizio, ” “ Bad Boys 2 ” e “ matrimonio americano.” Con un budget più modesto ci saranno le offerte horror necessarie: “ 28 giorni dopo, ” “ Freddy vs. Jason ” e “ Jeepers Creepers 2.”

The “ Matrix ” franchise “ è in una lega a sé stante, ” sostiene Warner Bros. Capo della distribuzione Dan Fellman. “ It ’ s sul confine in termini di valutazione. Potrebbe essere più intensità di ogni altra cosa. Non ci sono sesso, lingua o sangue.”

Ma Fellman consente che la potenziale manna al botteghino dei film PG-13 vs. R film “ invia un messaggio chiaro al settore.”

Summer ’ s Flurry di costose RS affronta un guanto punitivo di regole di marketing e problemi di pubbliche relazioni che non si applicano ai tentpole della famiglia — problemi che sono aumentati drasticamente nell’ultimo decennio. E lancia un riflettore duro sul film Assn. del sistema di valutazione di 35 anni di America ’.

Il capo MPAA Jack Valenti saluta abitualmente le critiche al sistema di rating, citando numeri di sondaggi dicendo che il 74% dei genitori con bambini sotto i 13 anni ha valutato il sistema “ molto utile ” a “ abbastanza utile.”

Questo nuovo raccolto di raggio R aiuterà a determinare la quantità di una lettera scarlatta può essere quella valutazione. Collettivamente, i film estivi sono la più grande scommessa sulla tariffa R da quando la Federal Trade Commission ha pubblicato il suo dannoso rapporto sulle pratiche di marketing nel 2000.

Le foto di rating R affrontano una serie di ostacoli:

  • Possono essere pubblicizzati in TV solo dopo 9 p.M., E anche allora gli annunci possono solo suggerire il contenuto grafico del film.

    “ Le migliori scene del film non possono essere utilizzate in TV, ” DreamWorks ’ Terry Press ha detto al recente pannello di Showest. “ quindi dipendi da altre persone che dicono alle persone cosa è bravo nel film.”

  • Non hanno personaggi d’azione o felici pasti per guidare le vendite.

    Mattel, che ha investito pesantemente in “ Harry Potter ” giocattoli, non ha mai concluso un accordo di licenza per un film R, secondo Sara Rosales, vicepresidente della pubblicità presso la compagnia di giocattoli.

    “ We Are A Sare una società di vendita al dettaglio per bambini, ” lei dice. Un film che licenzia la merce da Mattel “ deve essere appropriato per il nostro pubblico. Deve essere un intrattenimento familiare adatto.”

    Gli studi devono essere più creativi con le loro accordi di licenza nei film di R-rated. Per “ matrix: ricaricato, ” Ciò significa videogiochi e la più costosa campagna di tie-in automobilistico nella storia di Hollywood.

  • The “ Red-Band ” I rimorchi utilizzati nei teatri vengono resistiti dalle mostre. Questi trailer — come il “ Road Trip ” trailer che ha mostrato Tom Green che si spoglia due co-co-eds — contenere contenuti di raggio R e può essere schermato solo davanti ai film di rating R. Trailer della banda rossa, il capo marketing di Warners Dawn Taubin ha detto al Varietà Panel, “ sembra urlare più di una R.”

  • I capi di studio chiedono altri franchising familiari come “ Harry Potter ” e “ Shrek.” Quei PG o PG-13 attirano grandi folle, generando immense merce e entrate accessorie, nonché vendite di caramelle allo stand di concessione.

Stephen Sommers, che ha guidato il “ Mummy ” foto per universale, riconosciuto le valutazioni imperative durante una presentazione filmata agli espositori a Showest.

Nel descrivere il suo nuovo progetto Monster, “ Van Helsing, ” Sommers è entrato in dettaglio amorevole sull’impresa cruenta f/x del lupo mannaro che ha sparito la sua pelle per diventare umano. Ha aggiunto in fretta: “ Don ’ T Preoccupazione, è ancora PG-13! Non c’è sangue!”

Mentre la comunità creativa di Hollywood si arrampica per competere nella nuova era, molti hanno sentito un freddo.

“ Tutti preferirebbero avere un film PG-13 in concetto, ” dice uno dei principali produttori.

“ si odia non avere ragazzi adolescenti. Ma lo misuri contro un grande film. Ad un certo punto sei a rischio di emasculare l’asset. Altrimenti hai un film che è quattro quadranti; che soddisfa tutti i criteri di marketing, ma nessuno vuole andare a vederlo.”

È difficile immaginare un altro franchising come “ Lethal Weapon, ” Ad esempio, generare $ 2 miliardi in entrate al botteghino e al merchandising, come ha fatto quella serie PIC dal 1987 al 1998.

A Showest, National Assn. dei proprietari di teatro la prexy John Fithian ha trombettò il potere commerciale calante delle foto di raggio R.

“ anno dopo anno, i risultati del botteghino raccontano una storia importante sui film e sui rating, ” Disse Fithian. “ la maggior parte dei film per famiglie vendono grandi. La maggior parte delle funzionalità di rating R no.”

Tale posizione è echeggiata da una coalizione di gruppi grandi e vagamente collegati che premevano Hollywood per rimuovere i contenuti offensivi dai film. I crociati vanno da Ted Baehr, il cui film cristiano & La Commissione televisiva valuta il contenuto morale, agli attivisti nei film senza fumo.

Le mostre condividono gran parte della responsabilità di sorvegliare i propri teatri. Alcuni fanno, assumendo servizi come CMR/TNS Media Intelligence per controllare centinaia di megaplex e tenere i ticketholder più giovani fuori dalle versioni R. Gli studi pagano anche per questi servizi in alcuni casi.

Ma Steve Fredericks, il CEO della società, afferma che Garden-Variety R rilascia Don ’ T Verifica come assiduamente come i tentpole. Questo è come un film come “ Libro delle ombre: Blair Witch 2 ” è stato ridotto nel suo arco di ottobre 2000; Gli adolescenti hanno semplicemente acquistato Ducats a “ incontra i genitori ” e auditorium commutati. Molti veterinari di marketing si aspettano che una dinamica simile si svolga quest’estate.

Il sistema di rating entra in gioco in modo più significativo al botteghino del teatro e alla lobby. Principali circuiti, essendo sopravvissuti a un blitz di fallimenti, supplicano la povertà quando si tratta di aggiungere più personale per controllare i biglietti.

L’edificio Megaplex negli anni ’90 ha messo a dura prova il sistema di rating, sottolinea Federico. Il numero di u.S. Gli schermi sono raddoppiati in un decennio, aumentando il mal di testa dell’applicazione delle valutazioni, in particolare quando le mostre hanno mantenuto meno del lordo nelle prime settimane di un film.

“ Il problema qui sono i megaplex, perché spesso i clienti possono camminare lungo quei corridoi lunghi e entrare in qualsiasi teatro che vogliono, ” Dice Federico.

Sul lato dello studio, la pressione di consegnare un certo punteggio non si trova bene con la maggior parte dei cineasti, che temono che le agende di marketing non si sfrutteranno il bordo dei loro film.

Molti direttori di franchising in studio sono contrattualmente obbligati a consegnare film PG o PG-13.

Ma Jerry Bruckheimer, che produce il “ Bad Boys ” franchising, dice che ci sono un appetito per le foto di raggio R. “ Il pubblico vuole vedere qualcosa che è reale. Non vogliono tagliare. Con una guerra … non vogliono che tutto sia coperto di zucchero.”

Ha preparato un dramma epico su King Arthur per la Disney e ha intenzione di consegnare la foto con una valutazione R.

Bruckheimer conosce il terreno. Era dietro quello che è ancora il titolo R più incavo di tutti i tempi, “ Beverly Hills Cop, ” che ha preso $ 235 milioni a livello nazionale nel 1984. Recenti sforzi, da “ Old School ” a “ Final Destination 2, ” si sono dimostrati redditizi all’interno di un pubblico target circoscritto, ma pochi Rs vanno oltre $ 100 milioni.

Solo quattro foto R hanno crestato $ 200 milioni; Tra i primi 10 R Grosser di tutti i tempi, solo uno (“ Gladiator ”) è stato rilasciato negli ultimi cinque anni.

“ Il clima per le immagini di R-rated è peggiorato, ” dice Tom Ortenberg, prexy di Lions Gate. “ ci sono crepe nel sistema di rating abbastanza grandi da attraversare i camion.”

Lions Gate sta riconoscendo tanto tagliando il thriller autunnale “ Godsend, ” Con Robert de Niro, da R a un PG-13. Sarebbe la prima uscita ampia di un PG-13 per l’azienda, che ha prosperato sulla tariffa più borgata come “ American Psycho, ” “ O ” e l’attuale foto non correlata “ irreversibile.”

Ma tentano di spremere le foto R inevitabilmente sconfiggenti contro i seguenti fattori:

  • RS vince gli Oscar.

    Otto degli ultimi 12 vincitori del miglior film sono stati classificati R. L’attore e attrice trofei per il 2001 è andato a R performance in “ Training Day ” e “ Monster ’ s Ball.” Nella gara del premio Oscar appena conglugato, sono state classificate sette delle 13 foto che ricevono nomination multiple r.

    Almeno dai giorni in cui il g-rated “ Oliver!” ha lasciato il posto all’allora cowboy di mezzanotte, ” I film per i membri dell’Accademia più anziani sono stati valutati di conseguenza.

  • R colpi hanno gambe più lunghe.

    “ Gladiator ” Imposta record con i suoi $ 34.8 milioni di apertura. Ha poi continuato a guadagnare $ 187 milioni nazionali. Questo è molto meglio dei PG-13 che tendono a dominare l’elenco delle aperture estive.

    C’è una logica in questo: se ogni possibile membro del pubblico può entrare per vedere il tuo film alla sua apertura, ci sono meno Stragglers per andare a vederlo nelle settimane successive. Verme di una settimana come “ 8 Mile ” e “ Hannibal ” sono eccezioni che dimostrano la regola.

Lascia un commento