Hundt rompe la tregua

Washington — Apparentemente il pessimo impegno del cessate il fuoco della settimana non si estende al presidente della Commissione delle comunicazioni della Federa visione per famiglie.

Anche se sens. Joseph Lieberman (D-Conn.) e Sam Brownback (R-Kan.) continuano a spingere per il loro Act di miglioramento della TV, ” I lobbisti della rete erano fiduciosi martedì che il disegno di legge non si sposterà ulteriormente nel processo legislativo. “ quel conto non sta andando da nessuna parte, ” ha detto un lobbista di rete.

Il comitato giudiziario del Senato ha giurisdizione sul disegno di legge e il presidente del comitato Orrin Hatch (R-Utah) è stato tra quelli che hanno firmato una lettera concordata per una moratoria di diversi anni sulla legislazione sui contenuti in cambio.

Né Lieberman né Brownback hanno approvato il cessate il fuoco, ben consapevole che avrebbe effettivamente bloccato le loro speranze di voto sul “ TV Improvement Act ” Sul pavimento del Senato. “ questo dibattito non finirà solo a causa di alcune modifiche modeste alle valutazioni TV, ” ha detto un aiutante di Lieberman martedì.

La legislazione di Lieberman-Brownback darebbe alle reti un’esenzione antitrust per creare A “ volontario ” ora di famiglia. Inutile dire che le reti non vogliono l’esenzione antitrust.

Mentre l’approvazione di Hundt non aiuterà le prospettive legislative di Bill, la sua testimonianza pubblica invierà un chiaro segnale alle emittenti che l’amministrazione Clinton non è pronta a deporre le armi quando si tratta della battaglia della cultura televisiva. Hundt ha stretti legami con il vicepresidente Al Gore e le sue azioni come presidente della FCC sono spesso visti come un riflesso della politica della Casa Bianca.

Hundt ospiterà la propria udienza sulla proposta di valutazione TV finale la prossima settimana. Ai sensi della legge sulle telecomunicazioni del 1996, la FCC deve decidere se il codice di contenuto è “ accettabile.” Se la FCC rileva che il codice è inaccettabile, è autorizzato a nominare un comitato per riscrivere il sistema di valutazione.

Lascia un commento