Hundt ha una bassa opinione dei requisiti Hi-Def

Reed Hundt la scorsa settimana ha assunto le emittenti al compito di approvare i requisiti TV ad alta definizione minimi del governo. Il presidente della FCC ha anche sollevato per la prima volta lo spettro dell’asta di spettro di trasmissione digitale.

Parlando prima dell’ITL. Radio & Società televisiva a New York, Hundt ha accusato l’idea che il governo dovrebbe ordinare alle stazioni televisive per trasportare la programmazione HDTV. I suoi commenti sono arrivati dopo un gruppo di 96 emittenti, tra cui i Big Three e Fox – ha detto alla FCC che non avrebbero combattuto un requisito di programmazione HDTV di cinque ore a settimana.

Hundt ha dichiarato di essere “ sorpreso di vedere l’industria che chiede un livello senza precedenti di microgestione normativa.” Il FCC Honcho ha deriso la raccomandazione per “ Quota HDTV ” Chiamandolo “ l’equivalente della TV digitale di ordinare al New York Times di pubblicare solo una sezione di 22 pagine su carta lucida invece delle quattro sezioni del giornale di oggi.”

“ mettere da parte la questione se questo è costituzionale, ha senso?” ha chiesto Hundt. “ perché la FCC dovrebbe sostituire il suo giudizio per il giudizio del mercato?”

L’attacco nettamente formulato su HDTV è un segno che il presidente della Federal Communications Commission è pronto a combattere con le emittenti su un fronte che è fondamentale per il destino della TV gratuita: il passaggio dall’analogico alla consegna digitale della consegna digitale della consegna digitale della consegna digitale della consegna digitale della consegna digitale programmazione.

Le emittenti rimangono gravemente suddivise sul fatto che un requisito minimo HDTV debba essere incluso come componente del passaggio al digitale. Il National Assn. delle emittenti, ad esempio, era firmatario del deposito presso la FCC in cui le 96 emittenti hanno dichiarato di non aver combattuto il minimo di cinque ore. Eppure il NAB ha presentato curiosamente commenti separati che dicono alla FCC che “ le regole fisse sulla quantità minima di HDTV sono semplicemente ingiustificate.”

Hundt ha anche detto alla folla dell’IRTS che sostiene una decisione del Congresso di includere nel gergo della legislazione sul bilancio che richiede alla FCC di riferire ai legislatori se le aste di spettro siano garantite.

È probabile che i commenti di Hundt causano ulteriori angoscia da parte delle emittenti, che hanno accusato privatamente il presidente della FCC di aver suscitato supporto per le aste di spettro a Capitol Hill. Le emittenti sostengono che Hundt li ha presi di mira a causa della loro forte opposizione alla sua richiesta di quote del programma educativo Kidvid Mandated FCC.

Lascia un commento