Hundt di FCC soffre di interruzione acuta

Come si trasforma di essere il più potente avvocato più potente di Beltway per un imperatore senza vestiti in sei mesi?

Basta chiedere a Reed Hundt, il cerebrale presidente della FCC nominato da Clinton che sta affrontando un ammutinamento nei suoi ranghi proprio come i Pals di destra di Newt Gingric.

La caduta precipitosa di Hundt da Grace deriva in parte dall’acquisizione repubblicana di D.C. Lo scorso novembre. Prima della rivoluzione del GOP, Hundt amava la vita. Ha ingegnerizzato un rollback del 17% nelle tariffe della TV via cavo, ha raccolto milioni per il tesoro federale attraverso aste di spettro e ha accumulato voti unanimi dopo un voto unanime alla FCC.

L’influenza di Hundt alla FCC è stata così completa che la rivista American Lawyer lo ha soprannominato avvocato più potente di Washington.

Quei giorni inebrianti sono spariti. Hundt non solo ha subito imbarazzanti battute d’arresto sui voti chiave della FCC negli ultimi mesi, ma anche lui si trova ad affrontare la prospettiva di una lunga estate calda che difende l’agenzia contro i repubblicani che riempiono il bilancio.

Molti dei problemi di Hundt sembrano essere autoinflitti. Fonti all’interno della FCC affermano che lo stile imperioso del presidente ha offeso gli altri quattro commissari su cui deve fare affidamento per sostenere la sua agenda.

Il risultato è stato prevedibile: negli ultimi mesi, il democratico James Quello ha collaborato con i repubblicani Andrew Barrett e Rachelle Chong per bloccare un’iniziativa Hundt sui regolamenti di programmazione dei bambini ’. La perdita più di alto profilo di Hundt ha coinvolto il caso della proprietà straniera di Fox, in cui il desiderio del presidente di#8217; di Rupert Murdoch si è trasformato in uno schiaffo con la mano australiancum-americana.

Anche democratico Susan Ness – una volta considerato un alleato Hundt affidabile – ha iniziato a mostrare una serie indipendente ed è stato un convertito al Troika Quello-Barrett-Chong sulla Fox Vote.

Il più affascinante per gli osservatori della FCC è la relazione aspro di Hundt con Quello, un ottantenne accomodante che sembra apprezzare l’insegnamento del presidente istruito a Yale, la Street Smarts necessaria per costruire tre voti coalizioni.

“ Quello sa come contare fino a tre, ” dice un osservatore FCC. “ Hundt sembra aver dimenticato come.”

Alcuni schoozing seri sull’8 ° piano della FCC possono aiutare a riacquistare il suo passo contro l’agenzia. Ma è probabile che il fascino non funzioni sul Congresso, in cui l’approccio attivista di Hundt al governo e l’amicizia permanente con il vicepresidente Al Gore lo rende un bersaglio per Gingrich ’ s Gulag.

Proprio la scorsa settimana, il presidente del sottocomitato per le telecomunicazioni House Jack Fields (R-TEXAS) è apparso su Gingrich Weekly TV show weekly e ha promesso A “ Radical Reform ” della FCC. Fields ha anche parlato di “ deautorizzazione ” Piuttosto che “ autorizzazione di reagori ” L’agenzia durante le audizioni fissate per giugno, una distinzione semantica che parla di volumi.

Nel frattempo, il D.C.-Based Progress and Freedom Foundation – un think tank con stretti legami con Gingrich – sta finalizzando un rapporto che raccomanda l’eliminazione della FCC. “ abbiamo bisogno di un ripensamento radicale del ruolo del governo nella gestione dello spettro, ” dice il collega senior della fondazione David Colton, che aggiunge che il suo gruppo esorta “ terminando il ruolo della FCC del ruolo di marito e spettro di licenze.”

Colton prevede di conservare non più della metà della FCC più di 2.000 dipendenti attuali. Secondo il piano, i dipendenti tenuti accesi sarebbero stati spostati su un’agenzia di filiale esecutiva ancora da determinare a fini di polizia contro l’interferenza dello spettro.

Lascia un commento