Hoyts di Packer è troppo basso

Sydney – Kerry Packer quasi certamente dovrà scavare più a fondo nelle sue casse aziendali se vuole controllare i cinema di Hoyts dopo che un rapporto indipendente commissionato da Hoyts ha marchiato l’offerta di acquisizione né “ fiera né ragionevole.”

Tramite le sue partecipazioni stampate con consolidate private, il Media Titan offre $ A2 ($ 1.26) una quota per la mostra, valutando Hoyts a $ 384 milioni e ha già acquisito opzioni per un valore di 17.13% (Daily Variety, 25 marzo).

Hoyts rilasciato mercoledì scorso un rapporto di Merchant Bank N. M. Rothschild & Figli che hanno valutato Hoyts ’ valore di almeno il 16% in più rispetto all’offerta di CPH &#8217 e ha osservato che le sue azioni sono state costantemente scambiate al di sopra di $ 1.26 da quando l’offerta è stata presentata.

Si prevede che il Board Hoyts risponderà formalmente all’offerta di Packer, lunedì prossimo quando presenterà una dichiarazione di parte B alla Borsa australiana.

Dopo aver rivelato la sua offerta, il vice CEO di CPH Ashok Jacob ha escluso la prospettiva di aumentare il prezzo dell’offerta e ha indicato che, se non ci è riuscito, “ saremo a lungo termine, investitori di pazienti.”

I valori del rapporto di Rothschild valori di Hoyts nell’intervallo da $ 420 a $ 471 milioni.

Hoyts ’ 965-screen u.S. Loop vale $ 232 milioni a $ 248 milioni.

Lascia un commento