Hoyts colpisce la Polonia con Plex Plan

Sydney — L’Australia ’ S Hoyts Cinemas, il settimo circuito più grande del mondo, ha svelato mercoledì prevede di entrare in Polonia, in collaborazione con lo sviluppatore immobiliare con sede a Warsaw Echo Developments.

La co-ventura mira a costruire almeno 100 schermi in un territorio che è gravemente sottoscritto, con meno di 800 schermi che servono 40 milioni di persone.

La costruzione del suo primo complesso, un decreno di 10 scene nella città di Lodz, dovrebbe iniziare entro la fine dell’anno con una data di completamento della fine del 1999.

Il più grande di tutti

Il cinema Lodz sarà il più grande del paese; L’unico multiplex esistente è un quattroplex a Varsavia di proprietà della mostra polacca non correlata Echo Cinemas e Australia. Echo Cinemas e GU hanno in programma di espandersi a otto multiplex, ciascuno con otto a 14 schermi.

Il CEO di Hoyts Peter Ivany, che valorizza Hoyts Investment in Polonia a $ 9.3 milioni nei prossimi tre anni, afferma che il suo circuito sarà concentrato nella capitale di Varsavia e nelle più grandi città provinciali come Gdansk e Szcecin.

Ivany incolpa il basso tasso di cinema di una visita per persona ogni due anni sullo stato fatiscente di singoli schermi con tecnologia obsoleta e nessuna concessione.

Centro sociale

“ vediamo i nostri multiplex che offrono un nuovo stile di vita sociale, poiché riempiranno una carenza molto reale di strutture di intrattenimento ad alto livello, ” IVany ha aggiunto.

Hoyts attualmente gestisce quasi 1.500 schermi in Australia, Nuova Zelanda, U.S., Messico, Cile, Austria e Germania. Sta costruendo cinema in Inghilterra e in Argentina.

Lascia un commento