HKT/STAR UNIT UCCIFICATI

Hong Kong — Il CEO di Foxtel Tom Mockridge è stato chiamato la testa della joint venture formata dal cavo & Wireless HKT e News Corp.’ s Star TV.

La società non ancora senza nome, formata a novembre, combina l’accesso a Internet di HKT, il portale a banda larga e il servizio video on demand con il contenuto di Star TV e l’accesso a 300 milioni di telespettatori in tutta l’Asia.

La nuova società ha richiesto una patente di pay TV a Hong Kong e intende diffondere il proprio servizio ad altri mercati asiatici. Prevede di essere operativo da tre a sei mesi dopo l’approvazione del governo necessaria, prevista a metà anno.

La mossa arriva sulla scia della vendita all’inizio di questa settimana di HKT, Hong Kong, la società di telecomunicazioni dominante, a Richard Li ’ il Pacific Century Cyberworks del Pacific Century. Li è stato il fondatore di Star TV e ha venduto il satcaster a News Corp. L’offerta per HKT è riuscita nonostante News Corp.Infusione dell’ultimo minuto di $ 1 miliardo in telecomunicazioni di Singapore, che aveva anche voluto acquistare HKT.

Nominare una notizia. Exec come CEO ora, anche se HKT detiene il 60% dell’azienda, ha anche sollevato domande sul futuro della joint venture sotto la nuova proprietà.

Mockridge, che si è unito a News Corp. Nel 1991, riferirà al presidente dirigente David Prince, che è vice amministratore delegato di HKT.

Per quanto riguarda la sostituzione di Mockridge a Foxtel, le fonti hanno detto che il nome di Jim Blomfield continua a navigare. Esecutivo di News Australia, Blomfield ha fatto pressioni sul governo australiano per cambiare i regolamenti che impediscono alla società di tenere licenze di trasmissione terrestre a causa della cittadinanza americana di Rupert Murdoch.

Lascia un commento