HK Police Rilascio del sospetto finale

La polizia di Hong Kong è stata costretta a rilasciare il loro unico sospetto rimanente nello scandalo delle foto di nudo dopo che un tribunale ha dato una sentenza provvisoria secondo cui le immagini presumibilmente distribuite erano indecenti, ma non oscene.

Chung Yik-Tin è stato rilasciato dopo essere stato tenuto in custodia per due settimane.

La sentenza ha minato il caso del Dipartimento di Giustizia contro Chung e ha provocato ulteriori richieste di revisione delle procedure di polizia. Il magistrato ha dato a Chung un pugno rimprovero, ma gli ha assegnato HK $ 18.000 ($ 2.100) in spese legali. Gli esperti legali affermano che Chung ora può fare causa per danni.

Il caso, che prevede la circolazione di migliaia di fotografie esplicite del cantante-attore Edison Chen e almeno sette celebrità femminili, ha causato l’indignazione morale a Hong Kong e in Cina. Ha anche portato a un contraccolpo contro la polizia e le autorità.

Domenica l’Obscene Articoli Tribunal ha detto che mentre era stato consultato dalla stampa e una stazione televisiva sulle foto di Chen, la polizia non aveva cercato i suoi consigli.

Il crollo del caso contro Chung ha aggiunto alle affermazioni che la polizia ha effettuato arresti per intimidire il pubblico. I sondaggi di opinione suggeriscono che la metà degli intervistati di Hong Kong ritiene che le azioni di polizia fossero principalmente volte a fermare la circolazione delle immagini.

Lascia un commento