HBO GO Tops Netflix nel tempo di utilizzo mobile

Se Reed Hastings ha bisogno di un altro motivo per sperare in una partnership con HBO, nuovi dati sul consumo di video mobili non sono cambiati.

L’app HBO GO su smartphone sta vedendo gli abbonati guardare più di tre volte il verbale per sessione di visualizzazione rispetto al suo rivale dell’arco Netflix, che ha un lead comandante a sé stante quando si tratta della quantità di utenti che accedono alle app da questi dispositivi. I dati sono stati derivati da un gruppo di 700 utenti NPD Group monitorato ad aprile per il suo rapporto SmartMeter Video Intelligence Connected.

Gli spettatori di HBO guardano quasi 50 minuti per sessione, che è approssimativamente paragonabile al tempo di esecuzione di un episodio medio di uno dei suoi drammi di ore, tra cui “ True Blood ” e “ Game of Thrones.”

Ma gli osservatori di Netflix stanno prendendo solo circa 15 minuti per sessione di visualizzazione, un’ampia differenza che l’analista NPD Linda Barrabee ha segnato in parte al fatto che i tempi di corsa per molti della serie TV Netflix hanno tempi di esecuzione più brevi perché sono autorizzati le reti senza gli spot pubblicitari inclusi in aria.

Barrabee ha aggiunto che su base giornaliera tramite dispositivo mobile, HBO è stato generato oltre 20 minuti di consumo video, rispetto a 9 minuti per Netflix. Ha suggerito che il mese potrebbe essere un “ outlier ” Ciò potrebbe cambiare significativamente mese in mese.

I dati danno uno sguardo a come si comportano diversi tipi di contenuti di lunga durata sugli smartphone, che tendono a favorire il consumo di breve forma. Né Netflix né HBO hanno mai scoperto quale percentuale della loro visione viene fatta sugli smartphone rispetto ad altri dispositivi dai TV alle console di gioco.

Mentre Netflix ha terminato un secondo distante a HBO in pochi minuti per sessione, era ancora in anticipo rispetto a un campo di app di marca che forniscono video tra cui il finitore del terzo posto XFINITYTV, che è la piattaforma digitale di Comcast per la visualizzazione autenticata. HBO GO richiede anche l’autenticazione.

A completare la categoria (in ordine) è stato TMobile HDTV, Crackle, YouTube, Vevo, Sprint TV, Flixster Movies e Google Play Movies.

Netflix era ancora in anticipo rispetto al pacchetto in termini di percentuale di utenti su smartphone che accedono all’app, con il 17%– quasi il doppio di ciò che Flixster e Google Play del secondo e terzo posto sono stati registrati. I tempi di consumo elevati di HBO GO sono sproporzionati rispetto al numero di persone che accedono alla sua app, con il marchio che raggiunge solo una piccola percentuale di utenti a una cifra.

Ciò potrebbe derivare da un po ‘di conforto per Hastings, che hanno sorpreso gli analisti sul secondo trimestre di Investitore del secondo trimestre suggerendo che HBO potrebbe finire per un partner del servizio di streaming ’ s – un prospettiva successivamente battuto. Down by the Pay Cabler.

Il gruppo NPD ha monitorato solo il consumo video di smartphone alimentati da Android, ma dovrebbe estendere la sua intelligenza connessa agli utenti iOS di smartphone e tablet entro la fine dell’anno.

Lascia un commento