HBO abbassa il volume

Volume.com ha emesso segnali misti.

Sebbene il sito debba ancora essere lanciato, la società ha licenziato circa il 30% della sua forza lavoro, lasciando andare 20 redattori e produttori. Sebbene molti considerino i licenziamenti come problemi finanziari, il CEO Kevin Dowdell afferma che la società appena ristrutturata è “ più sana che mai ” con A “ Modello di business più magro più magro ” e A “ Struttura a costi molto più bassa.”

Il sito con sede a New York, che prevede di offrire “ Community, Content and Commerce ” Per il pubblico urbano di Gen X e Gen Y, è stato formato lo scorso anno e finanziato da HBO, un sussidio di Time Warner. Il Cabler ha ricevuto abbondanti riconoscimenti da spettacoli acclamati dalla critica “ Sex and the City, ” “ Oz ” e “ The Sopranos, ” ma non ha avuto lo stesso successo online.

Secondo quanto riferito, il sito, secondo quanto riferito, il sito ha iniziato a provare dolori del lavoro, con il personale che litigava per l’attenzione e la quantità di contenuto del sito.

“ questo certamente non è mai arrivato alla mia attenzione, ” dice Dowdell, respingendo i rapporti come pettegolezzi da ex dipendenti. “ ma presumo che ci siano sempre dibattiti sani e persone che sfidano ciò che stiamo facendo per prendere decisioni. Non era affatto fuori dall’ordinario.”

Tuttavia, il sito ha subito una battuta d’arresto significativa quando McLean Greaves, volume.Capo dei contenuti di com &#8217, dimesso. Dowdell ha rifiutato di commentare i motivi che circondano Greaves ’ partenza, solo per dire che si trattava di un accordo reciproco.”

Dowdell dice quel volume.com sta andando avanti come previsto, ma non può impegnarsi in una data di lancio concreta. “ riducendo il personale ci vorrà un po ‘di più per il lancio, ” lui dice. “ ma non molto più a lungo.”

Lascia un commento