Gusinsky su cauzione; Deport Verdict vicino

Mosca — Il magnate dei media russi Vladimir Gusinsky è stato rilasciato su cauzione da un tribunale spagnolo lunedì tra le speranze che la Spagna potrebbe non rispettare le richieste di Mosca di Extraditelo con accuse di frode.

Gusinsky era stato tenuto in una prigione di Madrid dal 12 marzo prima dell’udienza di estradizione del 15 marzo in Spagna della Corte nazionale di giustizia penale. È stato rilasciato con $ 5 segnalati.5 milioni di cauzione e devono riferire quotidianamente alla polizia a Cadice, dove ha una casa.

I segni che il suo rilascio potrebbe essere imminente è arrivato con voci domenica che l’elenco di coloro che hanno permesso di vederlo in prigione era stato ampliato. Un’agenzia di Mosca ha riferito che il suo rivale dei media, Boris Berezovsky, aveva visitato.

Sebbene il tribunale spagnolo possa annunciare un verdetto entro tre giorni, è improbabile che il caso si fermi lì. Si prevede che entrambe le parti lancino appelli che potrebbero trascinarsi per mesi.

I difensori di Gusinsky devono convincere le autorità spagnole che le accuse russe sono politiche e derivano dalla posizione di opposizione che la sua stazione televisiva indipendente, NTV, ha assunto per quanto riguarda il Cremlino.

Gusinsky ’ s sta anche combattendo per evitare i creditori. Una consociata della Russia Monopoly Gas Natural Gas Gazprom, che possiede una partecipazione del 46% in NTV, sta spingendo per una riunione generale il 3 aprile che potrebbe vedere i direttori di Gusinsky-Loyal gettati fuori dal consiglio di amministrazione.

Lascia un commento