Greening of the Net

Le buffonate di Tom Green potrebbero non essere più un punto fermo settimanale della programmazione di Primetime di MTV, ma l’umorismo scherzoso del comico vive online attraverso una partnership esclusiva inchiostrata con Netcaster con Netcaster Mediatrip.com.

In base all’accordo a lungo termine, MediaTrip ha contribuito a rilanciare Tomgreen.com, operare come un’entità separata, nonché un canale co-brand per il Netcaster.

Sito, che recentemente si è inchinato, presenta contenuti originali, inclusi i filmati video dei progetti passati e attuali di Green, clip esclusive dal suo spettacolo originale di accesso via cavo trasmesso su Rogers 22 in Canada e nella rete comica, nonché promozioni, nonché promozioni, nonché promozioni, nonché promozioni, nonché promozioni, nonché promozioni, nonché promozioni, nonché promozioni Giochi, concorsi e altri contenuti interattivi.

Sviluppo

“ useremo Internet come più di un semplice outlet per Tom, ma come un modo per sviluppare ulteriori progetti di commedie in cui crediamo che possa avere una vita in altri mezzi, ” disse Glenn Humplik, che è apparso nello spettacolo di Green e supervisiona Tomgreen.com ’ s Operazioni giornaliere come CEO. L’impresa viene anche prodotta con il manager di Green Howard Lapides.

Revolution Studios di Joe Roth, che utilizza MediaTrip come outlet online per i suoi film e un incubatore per nuovi progetti, ha un accordo di primo lotto su tutte le proprietà sviluppate da Tomgreen.com che può essere trasformato in film o programmi televisivi.

Green ha già una relazione con la rivoluzione attraverso un accordo per recitare nella commedia dello studio “ rubare Stanford, ” Skedded per andare prima delle telecamere a febbraio.

Internet integrale

“ Fin dall’inizio, Internet ha sempre avuto un ruolo integrante nello sviluppo dello spettacolo e nella comunicazione con i nostri fan, ” Humplik ha detto. “ Questa partnership ora ci consente di offrire loro più accesso e più intrattenimento che mai.”

Green diventa il secondo grande talento comico da mesi, dopo Adam Sandler (e il suo Shnorff.com), collaborare con MediaTrip per creare una proprietà online.

Trattare con Green è un colpo di stato per MediaTrip, che garantisce un aumento del traffico per il sito che si è inchinato “ George Lucas in Love.”

“ The Tom Green Show ” ha terminato la sua corsa su MTV ad aprile; serie inchinata al cabler all’inizio del 1999.

Green apparirà ancora in speciali per MTV, con il primo previsto attorno al rilascio di “ Freddy si è messo a dito ” in Aprile.

“ MediaTrip è uno studio di intrattenimento online che collabora con team creativi per monetizzare i contenuti in una varietà di mezzi che creano valore per i nostri azionisti, ” Austin Harrison, CEO e presidente di MediaTrip. “ non vediamo l’ora di creare una varietà di siti comici e progetti creativi con Tom Green.

Lascia un commento