Grecia vs. Pirati

Washington — Motion Picture Assn. Il presidente dell’America Jack Valenti giovedì ha elogiato l’amministrazione Bush per aver richiesto ulteriormente che il governo greco ha vinto il prodotto TV senza licenza.

Il u.S. Il governo, attraverso l’Organizzazione mondiale del commercio, ha presentato una richiesta di controversia contro la Grecia nel 1998 per non aver fatto reprimere le stazioni fly-by by-night. Poco dopo, la Grecia ha emanato una legislazione che consente alle autorità di chiudere immediatamente tali stazioni. Inoltre, il paese ha smesso di ritardare il perseguimento dei trasgressori del copyright.

Gli sforzi hanno dato i suoi frutti, con condanne penali ottenute per la prima volta.

Ora, nuovo u.S. Il rappresentante commerciale Robert Zoellick ha ottenuto un’altra certezza: la Grecia lavorerà per dissuadere tale pirateria in primo luogo.

“ Per oltre un decennio, le stazioni televisive in Grecia hanno film americani piratati sfrenati, ” Valenti ha detto. “ Sono grato a Zoellick per aver sostenuto i diritti dei possessori di copyright americani e per aver utilizzato tutte le risorse disponibili per garantire che il gioiello della corona dell’America non possa essere assunto definitivamente.”

Lascia un commento