Gov’t Arcitees Canal 40, TV Azteca Tiff

Città del Messico — Il governo messicano ha dato emittenti in guerra TV azteca e canale 40 tre giorni per risolvere le loro differenze o affrontare una possibile acquisizione di canali 40.

L’ultimatum segue le gravi critiche all’amministrazione del presidente Vicente Fox per non aver interrotto la fila dopo la TV Azteca forzata Canal 40, una piccola stazione di notizie con sede in Città del Messico, fuori onda.

Una controversia legale di tre anni tra Canal 40 e TV Azteca, la seconda emittente del Messico, è esplosa nelle piccole ore di DEC. 28 Quando il personale di Azteca ha assunto la torre di trasmissione del canale 40 &#8217, bloccando le trasmissioni.

TV Azteca citato come giustificazione Una decisione all’inizio di quel mese da INTL con sede a Parigi. Court of Arbitration che sostiene un’opzione per acquistare il 51% del Canal 40, sebbene tale giudizio non abbia validità nella legge messicana.

Il Wrangle Legal è arrivato dopo che Canal 40 ha annullato un’alleanza strategica del 1998 con la TV Azteca che includeva la clausola di acquisto e che la società più grande vende il Canal 40 ’ s Airtime in cambio delle entrate. Canal 40 ha giustificato la sua mossa dicendo che Azteca ha insistito per mettere il suo logo su qualsiasi filmato condiviso.

Dalla sequestro della torre di trasmissione, la TV Azteca ha ribattezzato la stazione Azteca 40 e ha tirato fuori il giornale a piena pagina aggiunge l’accusare Canal 40 di cucinare i suoi libri e dotare le tasse.

L’attenzione del pubblico è aumentata di lunedì quando quasi 400 dipendenti di Canal 40 hanno protestato davanti alle strutture di trasmissione.

Commentatori e politici hanno accusato la TV Azteca di aver infranto la legge — Non ha una concessione governativa per gestire il canale 40 ’ S UHF Signal — tattiche di bully-boy e persino minacciando la democrazia chiudendo ciò che è praticamente il Messico e l’unica emittente di notizie di Indy in un momento in cui gli standard editoriali di TV Azteca e Telesa lasciano ancora molto da desiderare da desiderare.

Lo stesso Crix aveva accusato il governo federale di codardia e incompetenza non riuscendo a sostenere la legge e difendere il canale 40. Canal 40 non trasmetterà mentre i colloqui si svolgono.

Lascia un commento