Gore esplode Murdoch sulla TV attuale

Rupert Murdoch ha avuto una nuova lotta sulle sue mani, e non è con gli azionisti di Bskyb: ex u.S. Il vicepresidente Al Gore ha fatto saltare il magnate dei media per aver lanciato la sua attuale TV al largo di Satcaster italiano Sky Italia, una mossa che ha sostenuto era in rappresaglia per l’assunzione dell’attuale assunzione di Keith Olbermann per il suo u.S. rete.

L’attuale contratto triennale della TV con Sky Italia è scaduto questo mese.

News Corp. ha insistito sul fatto che l’uscita attuale dalla formazione di Sky ’ s#8220; non aveva nulla a che fare con la politica ” Ma è stato un disaccordo puramente commerciale per le tasse di trasporto. Ha detto che l’attuale TV aveva richiesto il doppio del suo tasso precedente, che non era giustificato dall’economia.

Gore ha fondato l’attuale TV nel 2005 nella U.S. e in seguito lo portò alla u.K e Italia, dove ha avuto successo con documentari e programmi investigativi. Ma ha detto che dopo che l’attuale ha annunciato l’intenzione di assumere il commentatore di sinistra Olbermann, Sky Italia ha tirato il canale.

Olberman, che ha lasciato MSNBC all’inizio di quest’anno, “ ovviamente ha la reputazione di essere molto critico nei confronti di Fox News e News Corp. E quando lo abbiamo fatto, Sky Italia ha annunciato che avrebbero chiuso (attuale). E i nostri meravigliosi amici qui a Sky Italia … ci ha detto che avevano ordini da News Corp. in New York. Che erano arrabbiati perché stavamo lanciando Keith Olberman, ” Gore ha detto giovedì sera in un’apparizione su talk TV italiani “ ANNOZERO.”

All’inizio della giornata, in un’intervista vescicale con u.K. Paper il Guardian, ha chiamato News Corp. “ un conglomerato internazionale con un’agenda ideologica, ” dicendo “ brandisce il potere politico “ per chiudere voci che non sono d’accordo con l’agenda di Rupert Murdoch.”

Questi fuochi d’artificio preparano le basi per uno scontro ancora più grande da un anno da adesso, quando l’attuale contratto TV in U in U.K. Con BSKYB scade.

Lascia un commento