Golem acquista sette a Cannes

Madrid — Arthouse Distributive Golem Distribucion ha continuato l’acquisto di una follia che è iniziata a Berlino quest’anno, afferrando i diritti spagnoli su sette foto a Cannes.

Golem ha inchiostrato con un sacco selvaggio l’acquisizione della uscita regista del secondo anno di British Peter Mullan Mullan, The Glasgow 1973.”

È anche preso da tf1 intl. Dramedy francese “ Tous Les Soleils, ” guidato dall’attore francese Philippe Claudel, che ha sfondato il direttore nel 2008 con Kristin Scott Thomas Vehicle “ I ’ hai amato così a lungo.”

Entrambe le offerte seguono la strategia di Golem di titoli pre-acquisti da autori affermati con cui ha già lavorato.

Continuando l’abitudine di acquisire i vincitori di Kudo dai principali feste, Golem ha raccolto il debutto nel film dell’Helmer australiano messicano Michael Rowe, “ Anni Leap, ” venduto da Pyramide, che ha proiettato nei registi ’ Quindici giorni e vinti Cannes ’ Fotocamera D ’ o.

In accordi precedentemente annunciati, Golem acquistò Xavier Beauvois ’ Vincitore del Grand Prix di Cannes “ di Gods and Men ” Da Wild Bunch e vincitore del premio per la sceneggiatura, Lee Chang-Dong ’ S “ Poetry, ” venduto dall’agente di vendita sudcoreano Finecut.

È anche inchiostrato con un gruppo selvaggio su Nikita Mikhalkov ’ s Drama della WWII “ Burnt by the Sun 2: Exodus, ” Un altro concorrente di Cannes.

Dalla fabbrica di fiammiferi, Golem ha catturato il dramma di Helmer Philippine Helmer Mendoza.”

“ Abbiamo in media circa 18 uscite cinematografiche all’anno nei teatri spagnoli, acquisendo il 70% all’80% di loro a Berlino e Cannes, ” ha detto il direttore generale della distribuzione di Golem Josetxo Moreno.

Anche un espositore, la maggior parte delle acquisizioni di film di Golem nel suo complesso a cinque scene nel centro di Madrid, dove Golem schema solo foto sottotitolate, Moreno ha aggiunto.

Venerdì, Golem apre un complesso a sette schermi nella città basca di Bilbao, che aumenta a 44 il numero di schermi di Golem in Spagna.

Lascia un commento