Gli obiettivi vedono il secondo mandato per il presidente

Michael Goi è stato eletto per un secondo mandato di un anno come presidente dell’American Society of Cinematographers, l’organizzazione di 450 membri, solo su invito che rappresenta la crema del D.P. raccolto.

“ in un momento in cui è in corso così tanto nel settore, questo è un enorme voto di fiducia che questo corpo di artisti incredibili crede nella mia visione di dove l’ASC, l’arte e l’artigianato della cinematografia, sta andando il futuro, ” Goi ha detto in una nota.

Goi si unisce a una gamma di cineasti che hanno servito più termini come presidente, tra cui l’attuale vicepresidente ASC Richard Crudo, così come il suo predecessore, Daryn Okada, entrambi i cui periodi hanno corso tre anni consecutivi.

La Società ha recentemente partecipato al sottocomitato congiunto Tecnologia sulla prevenzione con l’Art Directors Guild, Visual Effects Society and Producers Guild of America, che ha portato alla formazione della Società di preveisualizzazione.L’ASC ha anche recentemente completato il rinnovamento e l’espansione della sua club house vintage di Hollywood, costruita nel 1903.

Lascia un commento