Giovane donne bersaglio di handicapper Blair

I sindacatori della Smart TV hanno piazzato le loro scommesse sui piloti talkshow rivolti alle giovani donne, perché le cinque strisce attuali che stanno crescendo di più nei grandi mercati sono quelle che si sono inclinate verso le donne da 18 a 34.

Questa è la parola di Lou Dennig, vicepresidente e direttore della programmazione per Blair Television. Discuteranno questa tendenza in un rapporto ai dirigenti delle dozzine di stazioni televisive che Blair rappresenta a gennaio. 23 Durante il National Assn. della convenzione sui dirigenti del programma televisivo.

I cinque discorsi attuali che hanno attirato una parte sostanziale delle donne più giovani durante i Nielsens di novembre tra i primi 50 mercati sono: Columbia TV ’ S “ Ricki Lake, ” 52% del cui pubblico femminile totale è 18-34; Warner Bros. TV ’ S “ Jenny Jones, ” con il 45% in quella categoria; Paramount TV ’ S “ Montel Williams ” (39% W18-34); Multimedia ’ S “ Jerry Springer ” (34% W18-34) e 20 ° TV ’ S “ Gordon Elliott ” (32% W18-34).

Al contrario, i talkshow più anziani, che Dennig afferma che non mostrano guadagni del pubblico quest’anno, catturano la maggior parte del loro pubblico femminile dal set di oltre 50 anni. Questo è un gruppo demografico che la maggior parte degli inserzionisti acquisterà solo con uno sconto.

I distributori hanno setacciato gli stessi dati di Dennig, con il risultato che almeno sette piloti di talkshow per la stagione 1995-96 stanno sottolineando un fascino per giovani donne nei loro piani di marketing. Sono Warner Bros. TV ’ S “ Carnie Wilson, ” Tribune Entertainment ’ S “ Charles Perez, ” 20th TV ’ S “ Gabrielle Carteris, ” Genesis Entertainment ’ S “ Mark Walberg, ” All American TV ’ S “ Richard Bey, ” Buena Vista TV ’ S “ Sephanie Miller ” e Columbia TV ’ S “ Tempest Bledsoe.”

Cannell Entertainment Morning Talkshow Pilot ospitato da George Hamilton e Alana Stewart è evidente in questa lista perché cerca di essere la versione West Coast di “ Regis & Kathie Lee, ” 58% del cui pubblico femminile ha più di 50 anni e solo il 19% tra 18 e 34.

“ Il più grande vantaggio per un nuovo talkshow orientato alle giovani donne è che sono molto più disposti a provare una nuova serie TV ” delle persone anziane che sono ambientate a modo loro, afferma Dennig. Le giovani donne sono anche le prime a esaurire e acquistare nuovi prodotti, aggiunge o a tornare a prodotti affermati che stanno pubblicizzando nuovi ingredienti.

Dennig afferma che i talkshow sono diventati un tale punto di programmazione che più stazioni stanno pianificando le ripetizioni dello stesso giorno. Il fatto sorprendente su questa tendenza verso le doppie corse di ogni episodio, continua, è quello che non ci è un impatto negativo sulla corsa primaria … Nonostante l’ulteriore esposizione di una seconda corsa ” di talkshow di successo come “ Jerry Springer, ” “ Ricki Lake ” e “ Jenny Jones.”

Per ottenere una lettura anticipata su come gli switch affiliati stanno influenzando le valutazioni delle stazioni TV, Dennig ha preso i mercati a cinque misurazioni dove ci sono almeno quattro settimane di monitoraggio Nielsen. Le stazioni che sono uscite più felici, dice, sono quelle che non sono passate da Fox a uno dei tre grandi, o viceversa. Questi pilastri di stabilità sono cresciuti di un punto di quota in prima serata e hanno mantenuto il terreno in altri periodi di tempo.

Fai male al peggio, dice Dennig, erano tre grandi affiliati che si trasformarono in Fox Affils – Hanno perso tre punti di condivisione in prima serata e sono caduti in media cinque punti azionari in Early Fringe, Late Fringe e il 7 e 7: 30-P. M. periodi di tempo di accesso.

Lascia un commento