Giorno della decisione

Chi avrebbe potuto immaginare che questo sarebbe il percorso della proposta 8?

Poco più di un anno fa, la Corte Suprema della California dichiara legali i matrimoni dello stesso sesso, ma prima che anche il primo abbia la possibilità di essere eseguita, una coalizione di gruppi religiosi qualifica un’iniziativa di voto per vietarla. Ma durante l’estate c’è un flusso di coppie dello stesso sesso all’altare, da nomi famosi come Ellen e Star Trek, a una coppia che era stata insieme da quando Eisenhower era presidente.

Quindi, gli elettori nel vero Blue California Pass Proposition 8, uno sviluppo scioccante che sfidava la saggezza convenzionale, sebbene sia stato mitigato dal fatto che il sistema di iniziativo statale non ha aiutato esattamente lo stato d’oro a rimanere solventi solventi.

I sostenitori del matrimonio omosessuale scendono in strada, cantano i templi mormoni, boicottano i donatori di prop 8 e interrompono il traffico — Sicuramente la migliore campagna tardiva organizzata dell’anno — mentre i leader sfidano l’intera validità di Prop 8. La Corte Suprema della California prende il caso e il movimento no su 8 ottiene un alleato sorprendente sotto forma di procuratore generale Jerry Brown.

Ma i sostenitori del Prop 8 non si assicurano nientemeno che Ken Starr di discutere il loro caso, così come la loro tesi secondo cui circa 18.000 matrimoni già eseguiti non dovrebbero essere riconosciuti. Negli argomenti orali davanti ai giudici, le sue abilità fluide sono in contrasto con una serie traballante di argomenti dal NO su 8, e la saggezza convenzionale che ne uscirà è che la proposta sarà sostenuta.

Quindi, nei mesi che seguono, il Maine e il Vermont passano le leggi che legalizzano il matrimonio tra persone dello stesso sesso, New York e New Hampshire lo considerano e, facendo vergognare la maggior parte dei meccas gay, Iowa inizia a consentire le nozze gay. Il matrimonio è legale a Sioux City, non Silver Lake.

La marcia verso il matrimonio sembra essere inarrestabile, superando anche un’organizzazione nazionale per il matrimonio che avverte che A “ Storm sta arrivando ” Se qualcosa non è fatto, apparentemente dimenticando gli stati che salterebbero la possibilità nell’interesse del sollievo dalla siccità.

Ma proprio quando pensavi che lo slancio fosse oscillato interamente verso il matrimonio tra persone dello stesso sesso arriva una nuova faccia improbabile per l’altra parte, signorina California. È lei che dimostra una forza inarrestabile, eclissando non solo Perez Hilton, ma funzionari di stato di stato che non possono trovare qualsiasi motivo per strappare la corona da lei. Quando le inevitabili foto scandalose si trovano come prove potenzialmente dannose, Donald Trump viene in suo soccorso e accetta la sua spiegazione che è stata semplicemente catturata da una cattiva raffica di vento. O forse è stata la tempesta che stava arrivando.

E ora sta arrivando la decisione, quale sarà la fine di questo capitolo della proposizione 8 ma il primo giorno del resto della battaglia matrimoniale. Se il Prop 8 viene rovesciato, c’è qualche preoccupazione di un contraccolpo di “ terrorismo domestico ” proporzioni. Se è sostenuto, ci saranno sicuramente proteste, ma anche una nuova iniziativa di voto. La domanda è Quando — 2010 o 2012.

Per quanto riguarda i matrimoni sui libri, posso solo parlare da solo, sposato poco meno di due settimane prima delle elezioni. L’intera idea di una sentenza del tribunale sulla validità di così tanti matrimoni è semplicemente bizzarra. Se il mio matrimonio è valido, sarà la fine di un certo grado di incertezza. Se non è valido, sarà la fine di un certo grado di incertezza. Quest’ultimo sarebbe certamente un peccato, ma non è come se fossi improvvisamente smettere di chiamare mio marito “ marito, ” o che la mia famiglia lo farà, o che inizieremo a dividere la proprietà, o che le coppie dritte smetteranno improvvisamente di avere divorzi nello stato. Ciò è non dire che il matrimonio è insignificante; Piuttosto, è proprio il contrario.

Lascia un commento