Giant di telefono, AOL nei colloqui

Berlino — La compagnia telefonica vuole entrare in azione. Il gigante del telefono cellulare della Germania Mannesmann è in trattative con l’America Online sulla fornitura di contenuti per una piattaforma multimediale e Internet europea congiunta da gestire con il gigante francese Vivendi, il Financial Times ha riferito nel fine settimana.

Il servizio sarebbe disponibile su linee telefoniche mobili e fisse di Vivendi e Vivendi, nonché sulla televisione via cavo, secondo quanto riferito da Der Spiegel settimanale tedesco.

Le attività di Vivendi includono il fornitore di servizi Internet Aol France, Pay TV Channel Canal Plus e la compagnia telefonica francese Cegetel, in cui Mannesmann possiede una quota del 15%.

Nel numero di lunedì e#8217; è citato il topper Vivendi Jean-Marie Messier dicendo che le attività di Vivendi si adattano eccezionalmente a quelle di Mannesmann.

Altri giocatori, tra cui il gigante tedesco Bertelsmann, hanno espresso interesse per l’Alleanza, secondo quanto riferito dalla rivista. Bertelsmann è già un azionista congiunto con Vivendi in AOL France.

Mannesmann e Vivendi sono in trattative per alcuni mesi su un’alleanza strategica. Mannesmann sta attualmente cercando di scongiurare un’offerta ostile dal giocatore telefonico britannico Vodafone.

Lascia un commento