Geloso

Due amanti che hanno paura del prurito di sette anni sono sottoposti a Cruel “ Funny Games ” della persona che pensano sia il loro vicino in un cottage di vacanza isolato in “ geloso, ” Un efficace thriller a basso budget del nuovo arrivato di Quebecois Patrick Demers. La foto è un oggetto coerente anche se non originale che dovrebbe interessare feste focalizzate su tariffe indipendenti o di genere, con una disattivazione di pickup ausiliari.

Una coppia di litigi e reciprocamente sospette (Maxime Denommee, Sophie Cadieux) non vede l’ora di risolvere il paese per risolvere i loro problemi, ma non hanno contato sulla presenza seducente del misterioso ma attraente uomo (Benoit Gouin) pensano che occupa il cottage accanto. Si ingrandisce rapidamente con il duo, con conseguenze disastrose. Le tre principali thesps, co-accreditate con Demers per la sceneggiatura, sono convincamente naturalistici, così come il loro dialogo. Demers ’ L’editing, che usa con giudizio incrociato, sostiene un senso di presagio in tutto, con l’atmosfera generale spesso più snervante di quello che è in realtà sullo schermo. L’obiettivo, con frequenti colpi a fuoco poco profondo, è ben incorniciato e fa pieno uso delle posizioni della foresta e del lago. “ geloso ” è il titolo sullo schermo; Premere i materiali Fare riferimento all’immagine come “ sospetti.”

Lascia un commento