GameMaker THQ riceve un preavviso del NASDAQ

L’editore di videogiochi THQ, che ha lavorato a stretto contatto con diversi studi di Hollywood nel corso degli anni, sta affrontando un delisting sulla borsa NASDAQ.

La società, che ha collaborato con molti studi di Hollywood, tra cui DreamWorks e Disney negli ultimi anni, ha presentato un modulo 8K presso la Securities and Exchange Commission, annunciando di aver ricevuto un avviso di delisting azionario dal mercato azionario.

L’avviso è stato inviato il 25 gennaio, quando le azioni THQ sono state scambiate a $ 1 per i 30th Giornata lavorativa consecutiva. E mentre oggi è sicuramente terribile (e ulteriori investitori traballati), non è necessariamente fatale.

THQ avrà 180 giorni – circa sei mesi – Dal punto riceve l’avviso per cambiare le cose e riprendere la conformità, il che significa mantenere le sue azioni al di sopra del segno di $ 1 per un minimo di 10 giorni lavorativi consecutivi.

Allo stesso tempo, la società metterà insieme un piano per porre rimedio alla situazione, nel caso in cui lo stock non si giri naturalmente. Più comunemente, questo viene fatto tramite una divisione inversa. È costoso, che richiede tempo e imbarazzante, ma è anche abbastanza efficace – La maggior parte delle volte.

Se, dopo quel periodo, lo stock non è ancora scambiato al di sopra del marchio di $ 1, c’è un’opportunità per un’audizione che potrebbe prolungare il periodo di libertà vigilata.

Nasdaq, di norma, preferisce non eliminare le società. Quando possibile, danno loro il beneficio del dubbio. E se THQ può indicare una forte gamma di giochi in sviluppo, potrebbe essere sufficiente per convincere il Nasdaq a dargli un po ‘di tempo in più.

Naturalmente, una minaccia eliminata è tutt’altro che l’unico problema di THQ in questi giorni. Gli analisti hanno messo in discussione il flusso di cassa della società. Michael Pachter di Wedbush Securities, a dicembre, ha scritto di aver creduto “ THQ è a rischio di rimanere in contanti entro il trimestre di giugno 2012 e#8221; dopo la guida della società ridotta.

“ con un altro anno non redditizio previsto nell’esercizio: 12 (il suo quarto anno non redditizio negli ultimi cinque anni), ci aspettiamo la società’S Bilancia di cassa per diventare un problema se non è in grado di realizzare un profitto nella prima metà di FY: 13, ” disse Pachter. “ dato il calo delle proprietà autorizzate e fondamentali (oltre a Saints Row), e un programma di rilascio incerto il prossimo anno, rimaniamo non convinti che Fy: 13 sarà redditizio.”

Lascia un commento