FTC benedica le nozze AOL-TW

La FTC ha benedetto il matrimonio di Time Warner e AOL giovedì dopo mesi di lotta, rendendolo quasi certezza che l’accordo di riferimento verrà fatto.

La fusione gigante, che ora vale circa $ 112 miliardi, significa Warner Bros. è il terzo studio di Hollywood in un anno per essere assorbito in una società molto più grande con diverse imprese — Una tendenza che ribadisce il valore del contenuto ma mette anche una pressione finanziaria sui capi in studio il cui biz sta ancora conosce, nel bene e nel male, con concetti come il valore degli azionisti e il ritorno sul capitale.

“ questi ragazzi hanno vinto ’ T ha sopportato le perdite, con gli alti deficit. Ci sarà molta più pressione all’interno di un conglomerato che in un contenuto solo aziendale, ” ha detto un insider in studio. Questo è uno studio di vista e i loro genitori aziendali sono ansiosi di diffondere proprio ora mentre Hollywood affronta alcuni difficili negoziati con attori e scrittori ’ sindacati l’anno prossimo. “ Le aziende sono molto più forti come conglomerate quando affrontano importanti colloqui contrattuali con i sindacati. Hai molto più potere per guardare la gilda negli occhi, ” dice un altro dirigente dello studio.

L’accordo, che ora necessita di approvazione FCC, aumenta anche la barra sulla dimensione — Quanto è grande un’azienda per competere contro i behemoth che ospitano una vasta gamma di contenuti e distribuzione sotto lo stesso tetto. La combinazione di Viacom e CBS, Vivendi e Seagram, e ora AOL e Time Warner lasciano altri giocatori — anche un gigante come Walt Disney — svantaggiato, molti pensano. Come serbatoio di Internet, molti Street Wall Streeter fanno il tifo per la Disney per comprare Yahoo!, dandogli una presenza netta stellare. “ quell’accordo ha senso. Le cose che hanno senso di solito finiscono per accadere, ” Previsto un gestore di fondi.

Kirk Kerkorian ’ s MGM, Barry Diller USA Networks USA, GE ’ s NBC e una miriade di giocatori più piccoli sentiranno ancora di più il caldo.

A Time Warner-Aol combinato sarà la più grande azienda di intrattenimento sul pianeta. La Federal Trade Commission ha votato all’unanimità per approvare l’accordo, ma non prima di estrarre un elenco di concessioni da parte dei partner in quanto creano una razza completamente nuova di matrimonio aziendale, vincolando insieme il mondo della dinamo di Internet e un cavo ad alta velocità con un vasto cavo con un vasto cavo con un vasto Content Empire of Movies, Libri, Music, Newspapers, News Canali e TV Programming.

L’accordo ora va alla Federal Communications Commission per l’approvazione. Il presidente della FCC William Kennard ha promesso di agire sulla questione entro diverse settimane.

Condizioni rigorose

Ma la maggior parte concorda sul fatto che l’FTC abbia già fatto il sollevamento pesante. Ben consapevole del fatto che il sindacato potrebbe effettuare un monopolio, l’agenzia di cane da guardia antitrust ha imposto condizioni significative frenando la capacità della nuova società di intasare Internet e linee di cavi ad alta velocità con il proprio contenuto.

In risposta alle preoccupazioni di FTC, Time Warner il mese scorso ha permesso che avrebbe dato a Earthlink, il secondo più grande fornitore di servizi Internet, la prima crepa nelle sue linee via cavo davanti ai servizi AOL ai clienti in un determinato mercato. Mercoledì scorso, il topper di Time Warner Gerald Levin e il presidente AOL Steve Case hanno firmato su ulteriori concessioni aprendo ulteriormente le linee via cavo ai concorrenti.

“ The Companies ’ L’accordo con l’FTC è una vittoria per i consumatori, ” ha detto una dichiarazione congiunta AOL/Time Warner. “ Le aziende si aspettano che il loro impegno per la scelta del consumatore incorporato nell’accordo FTC diventerà un modello per altri sistemi via cavo attraverso il paese.”

Entro 90 giorni dalla realizzazione di servizi Internet e a banda larga di AOL, Time Warner dovrà offrire l’accesso ad almeno altri due fornitori di servizi Internet, oltre a EarthLink.

Anche se lo hanno approvato, i funzionari della FTC sembravano birichini sull’impatto della fusione. Il capo della competizione FTC Richard Parker ha detto ai giornalisti che l’accordo era quasi un “ fusione illegale.”

Alla fine, tuttavia, il presidente della FTC Robert Pitofsky ha affermato che i cinque commissari della FTC credevano che il modo più efficace dell’azione fosse approvare la fusione con le condizioni, rispetto a una lunga e incerta battaglia in tribunale per bloccare l’AOL/Time Warner Union Union Union Union Union Union.

Avversari vocali

Gruppi di consumo e società rivali — Principalmente il Walt Disney Co. — hanno combattuto la fusione per mesi, facendo numerosi viaggi a FTC e FCC. Giovedì, hanno applaudito la dura posizione della FTC, dicendo che le condizioni vanno lontano nel tagliare la vela AOL/Time Warner.

“ Le condizioni di accesso aperto e non discriminazione senza precedenti imposte dall’FTC rappresentano oggi una grande vittoria per i consumatori e per la concorrenza. Con queste garanzie in atto, ci congratuliamo con AOL e Time Warner per la loro fusione e auguriamo loro bene. Non vediamo l’ora di lavorare con la società di nuova combinazione in tutte le aree, incluso lo sviluppo di nuovi media, ” Walt Disney Exec VP e capo delle relazioni governative Preston Padden.

“ questo è un accordo storico che potrebbe essere di buon auspicio per la concorrenza su Internet. Inizia ad aprire la concorrenza sul mercato per il servizio Internet ad alta velocità e offre una certa protezione per la concorrenza nel mercato emergente della TV interattiva. Per la prima volta, ci sarà la responsabilità nei confronti del pubblico per l’apertura di questi mercati alla vera concorrenza, ” Aggiunto il co-regista del consumatore Greg Kimmelman.

Altri sono stati disturbati da impronte di mani lasciate dall’FTC sull’accordo, dicendo che potrebbe rappresentare un precedente pericoloso.

“ con i 24 milioni di clienti su Internet di Aol che rappresentano quasi la metà della U.S. Mercato dell’accesso a Internet, apparentemente il FTC ha concluso che l’AOL-Time Warner combinato sarebbe in grado di esercitare un’eccessiva influenza sull’accesso a Internet a banda larga nei mercati via cavo di Time Warner, ” National Cable TV Assn. ha detto il prexy-ceo Robert Sachs.

“ Le salvaguardie antitrust imposte dall’FTC sono uniche per la sostanziale posizione Internet di AOL e non sono un precedente per una regolamentazione governativa più ampia, ” Disse Sachs. ”

Lascia un commento