Film Production Slocks a Campania

La produzione si sta perking in Campania, dove il finanziamento di gap e i servizi gratuiti combinati con spettacolari panorami di mare e ambienti urbani napoletani grintosi creano una proposta sempre più allettante.

Almeno una dozzina di film e telepici di alto profilo sono stati attirati dalla regione negli ultimi due anni, compresi Sony ’ S “ Angeli e demoni.”

La Campania Commish ha in questo momento un fondo da 2 milioni di dollari per fornire incentivi per un massimo di 20 progetti all’anno, alcuni dei quali si imbarca come coproduttore. Si prevede che questo fondo crescerà man mano che la regione attingerà ai sussidi per lo stimolo industriale dell’Unione europea.

Un vantaggio piccolo ma significativo è che i prezzi per le sistemazioni e il cibo sulla Campania continentale tendono ad essere più economici rispetto alla maggior parte delle regioni Italo a nord.

Oltre alla moneta, il commissioni fornisce permessi gratuiti e assistenza logistica. Questo può significare l’accesso senza problemi all’Isola di Capri, come in Pubcaster Rai ’ s Glossy “ Capri ” Skein, o ingresso nei terreni di calpestio napolitano Mob ’ è stato girato l’anno scorso.

Più recentemente il commish ha aperto la strada a rimorchi e camion di produzione per stazione nelle antiche passerelle romane nel centro di Napoli per il dramma italo caldo appena avvolto “ Lo Spazio Bianco ” (Lo spazio bianco).

La regione è sempre stata artisticamente fertile e pittoresca, anche se in passato forse meno favorevole al settore.

In questi giorni, tuttavia, “ girare un film qui sta diventando una proposta solida e competitiva, sia in termini di risorse che logistiche, ” Vanta il direttore commissibile della Campania Maurizio Gemma.

Lascia un commento