Film indie per flettere il loro plex a Cannes

Forse “ Black Swan ” e “ The King Speech ” dopo tutto.

Con il mercato di Cannes proprio dietro l’angolo, Hope è in aumento che l’attività cinematografica indie al di fuori dei sei major è finalmente di nuovo in pista. Già quest’anno ci sono state esibizioni impressionanti da “ Limitless, ” prodotto da Relativity Media e rilasciato tramite la sua nuova operazione di distribuzione e “ insidioso ” Da FilmDistrict, solo sette mesi dopo che Graham King e Tim Headington hanno svelato l’operazione.

Relativity e FilmDistrict stanno arrivando a Cannes insieme a un’altra distribuzione di New-ish — Open Road, la joint venture dei giganti della mostra AMC e Regal Entertainment. Tutti si stanno concentrando su ampie rilasci di midrange budget destinate a riempire un vuoto lasciato dagli studi che ora si concentrano sui tende.

“ è un segno di un’azienda sana che queste nuove entità stanno riconoscendo l’opportunità, ” Dice Nick Meyer, capo del vestito di produzione di vendite appena coniati Sierra/Affinità. “?’ Limitless ’ è una grande vittoria per la relatività.”

Meyer ha osservato che in un weekend recente, metà dei primi 10 film — “ Scream 4, ” “ insidioso, ” “ codice sorgente, ” “ The Lincoln Lawyer ” e “ Hanna ” — era stato venduto ai distributori indie.

“ mostra davvero che il modello non è rotto dopo aver colpito un nadir nel 2009, ” Note Meyer. “ quindi hai una combinazione di un sottosuolo di questi film e persone che sfruttano un’opportunità. È un buon momento per essere nel settore indipendente.”

I tipi di film finanziati sono quelli con amministratori esperti allegati, con una buona sceneggiatura che può essere realizzata per meno di $ 25 milioni, rileva una fonte di un’agenzia.

“ CBS Films, The Weinstein Co., Paramount e forse universali stanno acquistando, insieme a Relativity, Open Road e FilmDistrict, ” la fonte dice. “ francamente un mercato del venditore per i giusti tipi di progetti.”

Micah Green, co-head del gruppo di finanziamenti e vendite di CAA, concorda.

“ c’è una grande domanda sul mercato per i film indipendenti commerciali che possono ottenere il successo al botteghino di rottura indipendentemente dal modello di rilascio, ” osserva. “ Solo negli ultimi due anni, abbiamo avuto il discorso del re, ’ ‘ Black Swan, ’ ‘ attività paranormale, ’ ‘ insidioso, ’ ‘ preso ’ e ‘ distretto 9 ’ – progetti commerciali realizzati al di fuori del tradizionale sistema di studio per un prezzo – Quindi i break-out indipendenti non sembrano più un’anomalia.”

Il CEO di FilmDistrict Peter Schlessel afferma che i primi due film di Distrib &#8217, “ Soul Surfer ” e “ insidioso, ” hanno sovraperformato.

“ abbiamo superato ciò che ci aspettavamo con i primi due film, il che è un po ‘raro in questo business, ” osserva. Speravamo in $ 75 milioni combinati e lo abbiamo già fatto.”

Schlessel afferma che FilmDistrict è in grado di trarre vantaggio dal fatto che i proprietari di teatro desiderano più prodotti.

“ hanno 39.000 schermi e hanno piuttosto che avere qualcosa nella sua prima settimana piuttosto che qualcosa nella sua quarta settimana, ” Aggiunge. “ Studios non può essere opportunistico — Hanno bisogno di 18-24 mesi per portare un film nei cinema. Stiamo acquistando prodotti che altri stanno producendo. Abbiamo acquistato ‘ insidioso ’ con Sony a Toronto e ce l’ha già nei cinema.”

Sia Relativity che FilmDistrict hanno anche colpito patti pluriennali con Netflix per lo streaming web dei loro film, aggirando un tradizionale accordo di uscita via cavo a pagamento. Le offerte prevedono lo streaming delle versioni durante la tradizionale finestra di pay TV, circa 11-12 mesi dopo una versione teatrale del titolo.

I primi titoli FilmDistrict che saranno offerti da Netflix includono Ryan Gosling-Carey Mulligan Crime Actioner “ Drive ” (ambientato per una versione teatrale di settembre) e avventura di fantascienza prodotta da Luc Besson “ Lockout, ” Con Guy Pearce e Maggie Grace, che si aprono a febbraio.

“ due anni fa, non avresti potuto ottenere un accordo di pagamento per un distributore di secondo livello. Quello è il 15% del tuo flusso di entrate, e ora è cambiato, ” Note schlessel. “ ora i miei $ 50 milioni al botteghino sembreranno uno studio $ 50 milioni. Siamo in grado di competere sul lato della distribuzione.”

FilmDistrict è già in programma di rilasciare “ Lockout ” e “ Don ’ hai paura del buio ” Su più di 2.000 schermi. “ possiamo competere con A ‘ Spider-Man ’ o A ‘ Batman, ’ Ma possiamo competere su film a prezzi ragionevoli, ” Schlessel aggiunge.

I media relatività di Ryan Kavanaugh hanno fatto il salto nella distribuzione la scorsa estate assorbendo i film di Overture ’ Operazione di distribuzione e marketing da Starz. Quella mossa ha trasformato la relatività in un minimo-a pieno titolo aggiungendo capacità di distribuzione alla sua attività di finanziamento e produzione; I suoi primi titoli sono emersi all’inizio di quest’anno con “ Warrior Way ” e “ stagione della strega.”

Per quanto riguarda Open Road, è ancora a sei mesi dal lancio del suo primo titolo. Al timone c’è l’ex Lionsgate e Weinstein Co. Prexy of Theatrical Tom Ortenberg, annunciato sei settimane fa come CEO di Open Road.

Ortenberg afferma di vedere una chiara opportunità sul mercato per l’azienda.

“ We ’ saremo aggressivi sul fronte delle acquisizioni, ” osserva. “ le persone continuano a voler andare al cinema, quindi ci occuperemo di portare i migliori film ai consumatori e sperare di commercializzarli in modo avvincente. E c’erano ’ t an ‘ aha ’ momento per noi, perché l’azienda è sempre stata lì — È stato lì, è lì e continuerà ad essere lì.”

In conversazioni private, “ Black Swan ” viene citato ancora e ancora come indicatore di rimbalzo per l’azienda.

“ qui ’ s the Thing, ” Un altro grande agente Big Four Notes. “ non è stato un progetto per prendere oltre $ 40 milioni, e valeva comunque la pena sostenere.”

Jonathan Wolf, vicepresidente di lunga data dell’Alleanza indipendente cinematografica e televisiva, sostiene che il mercato sta migliorando a seguito dell’implosione nel 2008 e nel 2009.

“ We ’ stiamo iniziando ad arrivare alla fase della razionalità in seguito all’irrazionale esuberanza della metà del decennio, ” lui dice. “ puoi dirlo perché c’è di nuovo appetito per i pre-Buys.”

Wolf sostiene che ci sono stati più film realizzati nel mezzo del decennio che in qualsiasi altro momento negli ultimi 30 o 40 anni. C’erano titoli basati non su richiesta ma disponibilità di capitale — e indica 540 titoli all’AFM nel 2007, mentre il numero normale è 400.

Ciò significava che la curva dei prezzi è stata invertita. I pre-Buys di solito sono meno costosi perché sono più rischiosi, ma il prezzo del film finito era diventato meno costoso perché il mercato era inondato, quindi il mercato della prevendita è crollato.

Le indie stanno ancora affrontando problemi di pirateria e consolidamento globale, insieme all’incertezza del mercato dei DVD, con i distributori locali che cercano un altro Goldmine — aka the “ Twilight ” franchising, gestito da Summit a livello nazionale.

Il topper internazionale e la distribuzione di Lionsgate, Helen Lee Kim, crede che il suo banner sarà in grado di trovare molta trazione a Cannes. She ha la testa di vendita per Meryl Streep Vehicle “ Great Hope Springs ” insieme a “ Silent Hill 3D, ” “ COBU 3D ” e Eva Mendes Starrer “ Ansiedad ” con Pantelione.

Kim afferma che il mercato generale aveva iniziato a consolidare tre mesi fa a Berlino. “ Se avessi qualcosa di pronto a Berlino, gli acquirenti stavano acquistando, ” Aggiunge. Cannes vedrà anche l’emergere di un altro giocatore — Gruppo di Indomina, che si basa come uno studio indipendente integrato verticalmente. La sua versione teatrale nazionale di debutto, aprendo il 13 maggio, è la caratteristica delle arti marziali di Yuen Woo Ping ’ Con Vincent Zhao, Zhou Xun, Michelle Yeoh e il defunto David Carradine.

L’Indomina di Los Angeles promette che quest’anno avrà altri quattro titoli.

“ Non posso pensare a un momento migliore per essere nel settore, ” NOTE BRUCE KIRKLAND, INDOMINA SULLA DELLA RILASCIO. “ abbiamo bisogno di qualcosa in atto che si allinea con il modo in cui i consumatori consumano. Le persone consumano intrattenimento più che mai, quindi vogliamo essere tutto per il pubblico Fanboy/Fangirl. Quindi se ci è una grande storia d’amore rumena, probabilmente non siamo interessati.”

Cannes vedrà un altro nuovo giocatore in W2 Media, che acquisisce film completati per la distribuzione nazionale, internazionale e/o mondiale e anche i diritti pre-acquisti su progetti che hanno o probabilmente avranno una distribuzione teatrale significativa nell’U.S. La sua lista di vendita comprende il titolo horror di Lucky McKee “ The Woman, ” che ha avuto la sua prima mondiale a Sundance, la commedia di Alexandre Rockwell ’ s di ensemble “ Pete Smalls è morto, ” la proiezione della serata di apertura per Slamdance; e Drama “ ombre e bugie ” Con James Franco, Josh Lucas e Julianne Nicholson.

“ ‘ Black Swan ’ è davvero un buon esempio di un film impegnativo che può avere successo, ” Note Julie Sultan, presidente delle vendite internazionali presso W2. “ molti dei nostri grandi clienti sono allettati dai grandi studi, ovviamente, ma ora hai molti film indie che parlano al pubblico europeo, che è molto sofisticato.”

Lascia un commento