File Zynga per IPO

La più grande azienda dei social network Gaming è pronta a diventare la più grande azienda quotata in borsa nel settore dei videogiochi.

Zynga, il produttore di giochi di Facebook enormemente popolari come Farmville e Mafia Wars, ha presentato i documenti per un’offerta pubblica iniziale, dove dice che spera di raccogliere $ 1 miliardo. Ciò è inferiore a quello che alcuni investitori si aspettavano, ma è probabile che aumenti man mano che i banchieri determinano il prezzo di offerta e quante azioni dovrebbero essere vendute.

Diversi media hanno riferito che la società alla fine prevede di offrire al pubblico fino al 10 percento delle sue azioni — che darebbe alla società una valutazione di $ 20 miliardi. Se quelli si dimostrano veri, renderebbe di gran lunga Zynga, specializzato in giochi per siti Web di social network, più grande di qualsiasi editore del settore. È probabile che emerga una figura IPO finale, più permanente, nei prossimi 3-4 mesi.

Nel suo deposito S-1 presso la SEC, Zynga riferisce i profitti 2010 di $ 90.6 milioni, con entrate che colpiscono $ 597.5 milioni. Nei primi tre mesi del 2011, ha guadagnato $ 11.8 milioni e ha avuto vendite di $ 235.4 milioni.

Alla fine del primo trimestre, Zynga Games ha registrato una media di 62 milioni di utenti attivi giornalieri. Collettivamente, quei giocatori trascorrono 2 miliardi di minuti al giorno interagendo con i giochi. E il numero di persone che li giocano è aumentato costantemente dallo scorso settembre.

Mentre la maggior parte dei giocatori di Farmville (e di altri giochi) sfrutta solo le parti gratuite dei giochi di Zynga, la società ha dichiarato che si basa su A “ piccola percentuale dei nostri giocatori per quasi tutte le nostre entrate.” (Quei giocatori pagano piccole quantità di denaro per gli oggetti virtuali nei giochi Zynga.) Non ha scoppiato esattamente quale percentuale dei giocatori paga.

L’azienda fa anche soldi con la pubblicità di gioco.

L’ascesa di Zynga ha dato a molti nella preoccupazione del settore dei videogiochi, soprattutto dato quanto tempo trascorrono i giocatori con i giochi. Wall st. Gli analisti, tuttavia, affermano che quelle preoccupazioni sono probabilmente sopravvalutate.

“ Non vediamo l’attività di Zynga come cannibalizzare il business dei beni confezionati, almeno per i giochi Hard Core, ” dice Michael Pachter di Wedbush titoli. “ Pensiamo che Zynga abbia catturato un po ‘di folla di chitar e Wii Fit – principalmente donne – e ci aspettiamo che l’azienda continui a far crescere la categoria dei giochi oltre il tradizionale 13 – 30 anni demografico maschile. Tuttavia, non pensiamo che gli incantesimi di successo di Zynga siano il destino o il fallimento per gli editori tradizionali, poiché siamo fiduciosi che il giocatore hard core sia qui per restare.”

Mark Pincus, che funge da CEO della società, ha fondato Zynga nel 2007. Impiega circa 2.300 persone, principalmente a San Francisco. Morgan Stanley e Goldman Sachs stanno guidando l’offerta.

Lascia un commento