FCC inizierà la revisione di Comcast/AT&T Deal

Washington — Comcast ha presentato documenti presso la Federal Communications Commission giovedì chiedendo l’approvazione per l’acquisto a&La divisione via cavo gigante in un accordo da $ 72 miliardi, dando il via a una revisione della più grande fusione via cavo del paese.

La notizia arriva più di un mese dopo che Comcast ha annunciato la fusione proposta a AT&T banda larga. Comcast è la terza più grande compagnia via cavo del paese; A&T è no. 1. L’accordo darebbe alla combo via cavo oltre 22 milioni di clienti in 40 stati.

“ Abiliterà a&T Comcast per accelerare costosi investimenti necessari per equipaggiare i sistemi via cavo con la capacità di fornire e migliorare Internet ad alta velocità e altri servizi a banda larga, ” Il deposito FCC ha dichiarato.

L’applicazione completa registrata con la FCC non è ancora stata resa disponibile. Una volta rivisti i documenti, la FCC inizierà l’orologio di 180 giorni sulla revisione della fusione.

Oltre alla FCC, la fusione deve anche ricevere la benedizione degli toppers antitrust presso il dipartimento. di giustizia.

È probabile che la proposta di Comcast susciterà un intenso dibattito a Washington, con diverse audizioni congressuali di Capitol Hill Skedding. Nessuno prevede che la fusione fallirà, ma si prevede che alcune condizioni siano allegate.

Il consolidamento dei media è un argomento caldo in questi giorni, grazie al Comcast/AT&T ed Echostar/Directv Fusione delle offerte. Inoltre, una corte d’appello federale il mese scorso ha emesso più regole di proprietà dei media, promettendo un ulteriore consolidamento.

Fino ad ora, Comcast non avrebbe mai potuto perseguire&T Broadband, a causa di una regola di proprietà che bloccano un cabler dal raggiungere oltre il 30% del pubblico nazionale. Tale regola è stata abbattuta l’anno scorso da una corte d’appello federale come arbitraria e incostituzionale.

Lascia un commento