EXESE stufo dei federali

Dal grande quadro di varietà/schroders
Il presidente di Time Warner Gerald Levin ha aggiunto la sua voce mercoledì a un coro in crescita di dirigenti dei media che chiedono la piena deregolamentazione della proprietà televisiva, rilevando che nuove tecnologie come Cable e Internet stanno rendendo anacronistiche le restrizioni di proprietà.

Parlando alla Conferenza generale di Variety/Schroders al Plaza Hotel di Gotham, Levin ha dichiarato di essere stato molto fiducioso per il business dell’intrattenimento ” Perché le nuove tecnologie digitali tra cui Internet miglioreranno l’esperienza di intrattenimento per i consumatori e rafforzerà il primato dei contenuti.

Tuttavia, i tipi creativi enfatizzano la tecnologia devono servire l’artista. Il regista Joel Schumacher ha affermato che i cineasti come lo erano “ non inclusi ” In conversazioni sulla tecnologia.

Vagabondi & ladri

“ che rappresentano zingari, vagabondi e ladri a questa festa, non posso aspettare di tornare a Warner Bros. per vedere di cosa (Levin) sta parlando.”

“ devi avere una storia. ‘ Roger Rabbit ’ La tecnologia era sorprendente … Ma alla fine sei stato entusiasta della tecnologia ma hai adorato i personaggi, ” ha detto Peter Schneider, presidente di Walt Disney Studios.

L’impatto della tecnologia sull’industria dell’intrattenimento è stato un tema coerente per tutta la conferenza di mercoledì e#8212; che presentava pannelli sul futuro del cinema e della televisione, nonché presentazioni di personaggi come Bill Gates, William Kennard e Mel Karmazin — Insieme alla necessità di media più anziani come le reti di trasmissione per modificare la propria attività al fine di competere con i media più recenti come Cable e Internet.

Più di un dirigente ha detto che la tecnologia renderebbe l’intrattenimento più accessibile ai consumatori, contribuendo ad ampliare il mercato.

Scelta aud

“ è tutto sulla scelta, aumentando la scelta del pubblico, ” ha detto il presidente della produzione cinematografica del 20th Century Fox Tom Rothman.

Levin ha affermato che le tecnologie potrebbero avere il maggiore impatto su Showbiz includono DVD, uno dei prodotti di elettronica di consumo in più rapida crescita mai introdotti; la scatola digitale set-top, che porterà video su richiesta ai consumatori; e modem via cavo, che porterebbero l’accesso a Internet ad alta velocità al pubblico.

“ Internet è una tecnologia straordinaria per l’intrattenimento, ” Levin ha detto, in particolare per la musica. Ha contestato suggerimenti secondo cui Internet faciliterebbe la pirateria del copyright musicale, sostenendo “ questa non è la prima volta che i proprietari di copyright sono preoccupati di proteggere il loro copyright.”

Levin ha fatto eco ai commenti di Broadcast Network Execs che, nonostante il declino della condivisione del pubblico, le reti di trasmissione non stanno morendo ma vengono riposizionate per sfruttare il cavo e Internet.

Riallineamento delle major

“ In isolamento potrebbero non fare molti soldi e le reti via cavo stanno facendo molti soldi, ma puoi già vedere cosa sta facendo NBC, il riposizionamento alla CBS e cosa ha fatto ABC con la rete Go, &# 8221; Disse Levin.

Ha notato come le reti di trasmissione avevano avviato le proprie reti via cavo e erano “ pubblicando pubblicità su diversi media ” e usando la rete “ come driver di traffico verso altri siti che coinvolgono il commercio.”

“ Hai una gestalt molto diversa dalla televisione della vecchia rete, ” Ha aggiunto.

Karmazin, CEO della CBS, ha rafforzato i commenti di Levin, hanno evidenziato le modifiche quando ha detto alla conferenza che la CBS era “ totalmente impegnata ad essere uno dei più grandi giocatori di Internet.”

Nel suo discorso, Levin ha osservato che con la crescita dello streaming video su Internet, i consumatori sono stati in grado di attingere a Canali, ” che rende superflui le regole di proprietà esistenti. Queste regole impediscono alle emittenti di possedere stazioni che insieme coprono oltre il 35% del pubblico nazionale. Le regole impediscono inoltre alle emittenti di possedere più di una rete, sebbene non vi siano tali restrizioni sui proprietari di rete via cavo.

Senza esclusione di colpi

“ per il governo capirlo quando tutti noi stiamo ancora rivoluzionando i nostri piani aziendali non ha molto senso, quindi mi capita di essere d’accordo con tutte le regole perché questa cosa è esplosiva, e #8221; Levin ha aggiunto.

Un numero crescente di dirigenti di trasmissione, tali Askarmazin, ha chiesto negli ultimi mesi le modifiche alle leggi sulla proprietà. Karmazin in particolare ha detto più volte che vorrebbe possedere più di una rete.

Levin notò che Comcast Corp.’ s $ 60 miliardi di acquisizione di MediaOne Group, annunciato all’inizio di questa settimana, segnalato “ ulteriore consolidamento dell’industria (via cavo) ” è in corso.

Il consolidamento mirava a migliorare i cluster geografici dei cabler “ per un’azienda che indiscutibilmente svolgerà un ruolo fondamentale nella distribuzione di dati ad alta velocità.”

In precedenza, l’analista di Schroders David Londoner ha dichiarato alla conferenza di aver stimato che i profitti del pretasse dei principali studi diminuiranno del 20% quest’anno, dopo essere stati piatti negli ultimi cinque anni, a seguito dell’aumento dei costi.

La conferenza è stata cacciata da Gerry Byrne, vicepresidente ed editore del gruppo di varietà, che ha introdotto i relatori e ha stabilito gli obiettivi della conferenza.

Lascia un commento