Euro digitale scava

Hollywood — L’impatto dei servizi digitali sull’Europa potrebbe creare un settore TV in abbonamento da $ 55 miliardi entro il 2006, quasi cinque volte quello del 1997 e $ 12 miliardi di entrate. Questa è la conclusione di uno studio appena rilasciato chiamato “ televisione europea: cavo e satellite, ” Pubblicato da L.UN.-Baskerville Communications Corp.

Nell’esame di 19 territori euro, lo studio Baskerville progetta che 97 milioni di case riceveranno segnali digitali entro il 2006, rappresentando più della metà di tutte le famiglie televisive europee. Il lancio di pacchetti digitali nel 1998, con oltre 70 canali PPV, attiverà questo aumento.

Attualmente solo 2.85 milioni di case euro possono ricevere segnali digitali, tramite cavo o piatti da casa.

Recenti convertiti

Simon Murray, VP di ricerca di Baskerville, sottolinea che gli operatori di sistema in luoghi come Germania e Olanda hanno già aggiornato e convertito in capacità digitale.

All’inizio del 1998, i cabler in Europa continentale sono stati anche autorizzati a offrire telefonia — Un altro punto di forza che guiderà sia la domanda dei consumatori che stimolerà ulteriori investimenti hardware.

Con i ricavi PPV stimati per un valore di $ 7.1 miliardo entro il 2006, i giochi dei Big Six Soccer Leagues — che sono già distribuiti da Pay Services — Offri ai fornitori sportivi a pagamento europei un significativo vantaggio digitale rispetto alla U.S.

Paga di più per di più

Con gli abbonati più adatti a pagare per la programmazione a più livelli, i ricavi previsti complessivi verranno principalmente dai servizi PPV aggiunti, nonché da una maggiore accettazione dei canali premium.

I film e il calcio PPV dovrebbero rappresentare il 24% dei ricavi totali di cavi e satellitari (circa $ 13 miliardi) e i servizi premium dovrebbero generare il 40% (circa $ 22 miliardi).

Al momento, tuttavia, diverse iniziative televisive satitelliti digitali in euro stanno affrontando dolori crescenti: la Francia AB SAT ha appena registrato una perdita di $ 18 milioni a causa della sua espansione digitale; Gli italiani si stanno ancora diffondendo sul fatto che operano in modo cooperativo una piattaforma o provano a competere con due; e il gruppo Kirch Germany, Kirch, afferma che farà scattare la sua piattaforma digitale DF 1 se la Commissione europea non consente una fusione con il suo ex rivale, la premiere sostenuta da Bertelsmann.

Scuotere previsto

Murray dice che prevede “ scuotere e consolidamento ” In alcuni territori euro che crede non sarà in grado di supportare più di una piattaforma satellitare digitale.

Il rapporto sostiene che il cavo rimarrà la forma principale della consegna della TV in abbonamento con 69 milioni di case via cavo digitale europea entro il 2006 (38% delle famiglie TV totali), rispetto a solo 1.2 milioni nel 1997.

Inoltre, quasi 28 milioni di case avranno piatti digitali DTH entro il 2006, oltre il 15% delle famiglie TV totali.

“ gli abbonati digitali pagheranno extra per la programmazione, che andrà a grande beneficio per la penetrazione del canale premium e le tariffe di acquisto PPV, ” Murray ha detto Daily Variety.

Tier-Ful

“ dove la TV via cavo era a lungo considerata un’utilità, l’era digitale renderà il livello più diffuso, incoraggiando il premium e il PPV.

“ Mentre le nostre previsioni sul progetto del progetto per i servizi TV, non rappresentano l’enorme gamma di servizi interattivi e telefonia via cavo per derivare da nuove piattaforme digitali, ” Ha aggiunto.

Lascia un commento