Endeavour Will Nix Intermedia nella veglia di Suit

Talent Agency Endeavor ha il finanziatore di film blackball Intermedia fino a quando il cliente Diane Lane non viene pagato quasi $ 2.7 milioni presumibilmente dovuti a lei in base a un accordo di pagamento o gioco.

La mossa arriva sulla scia di una causa intentata da Lane contro Intermedia nella Corte Superiore di Los Angeles lunedì, sostenendo la violazione del contratto, la falsa dichiarazione e la frode.

Sebbene Intermedia sia ora in pre -produzione sul dramma epico di Oliver Stone, “ Alexander, ” La causa legale di Lane afferma che la società di produzione e finanziamento non è stata in grado di elaborare i finanziamenti per il più modestamente budget “ me di nuovo.”

Lane doveva ricevere $ 3.5 milioni e stelle di fronte a Bruce Willis nel thriller “ io di nuovo.”

Il progetto doveva iniziare la produzione a maggio e avvolgere entro agosto. Willis è uscito dal progetto la scorsa primavera e non è stato sostituito. (Varietà quotidiana, 16 aprile)

Tuttavia, secondo la tuta di Lane, Intermedia non aveva finanziamenti per “ me di nuovo ” Quando la società ha fatto il suo accordo con Lane e non ha mai trovato i finanziamenti per il film.

Secondo la documentazione fornita nella causa di Lane, Intermedia in seguito ha cercato di capovolgere il progetto in franchising. (L’intermedia di proprietà tedesca è coinvolto con il sostenitore del franchising Ron Tudor in un altro progetto, “ Leggi di attrazione.” )

In una lettera datata 24 giugno e indirizzata al vicepresidente intermedia Jon Gumpert, sforzo accusato Intermedia di usare “ bugie e false dichiarazioni ” Nel tentativo di giustificare il mancato pagamento dell’accordo pay-or-play di Lane ’.

“ Nell’aprile di quest’anno, tu (intermedia) hai guadagnato $ 3.5 milioni di retribuzioni o giochi con Diane Lane per recitare in “ Me Again, ” la lettera afferma. “ Successivamente, Diane ha trasmesso diverse offerte da milioni di dollari per recitare in altri film contemporaneamente.”

Endeavour ha riconosciuto che Intermedia aveva effettuato i primi due pagamenti di $ 277.778 ciascuno.

“ comunque, ” La lettera conclude, “ fino a quando non riceveremo i soldi restanti dovuti a lei, l’agenzia Endeavour cesserà di fare affari con intermedia, immagini in franchising e quelle persone che sono responsabili di queste azioni in perpetuo.”

La lettera è stata firmata da tutti i 14 partner di Endeavour, con copie inviate anche al presidente intermedia Moritz Borman e al presidente della produzione Basil Iwanyk, nonché al presidente/CEO di franchising Elie Samaha e al presidente dello sviluppo Tracee Stanley.

Un portavoce di Intermedia ha dichiarato che la società non commenta il contenzioso in sospeso.

Sebbene anche la lettera di Endeavour nominata in franchising nel divieto, un rappresentante del franchising ha affermato che il suo coinvolgimento si basava su un malinteso che da allora è stato cancellato e che il franchising continua a fare affari con Endeavour.

Lascia un commento