Dovrebbe esserci un lau

Hong Kong — Un colpo di successo può essere un atto difficile da seguire.

Andrew Lau, nativo di Hong Kong, si è fatto un nome a metà degli anni ’90 con il popolare “ giovane & Pericoloso ” serie. Poi il suo successo del 1998, “ The Stormriders, ” Raccolto in una serie di trofei agli Hong Kong Film Awards.

Ma negli ultimi anni i suoi film — tra loro “ il file misterioso di Wesley, ” “ Dance of a Dream ” e “ Women from Mars ” — hanno ricevuto la risposta tiepida nella migliore delle ipotesi.

Finora. Lau ’ S recentemente pubblicato “ Infernal Affairs ” Segna il suo ritorno alla regia. I $ 5.1 milione di crimini thriller, sostenuto e distribuito da Media Asia, ha rotto il botteghino registra il weekend di apertura e ha incassato $ 5.5 milioni a livello locale durante le sue prime tre settimane.

“ Infernal Affairs ” è la storia di due moli. Uno, interpretato da Tony Leung Chiu Wai, è un poliziotto sotto copertura che si è infiltrato in una banda locale. L’altro, interpretato dalla pop star del canto Andy Lau Tak-wah, è un informatore di mafia che posa come ufficiale di polizia. Il film interpreta anche gli attori pluripremiati Eric Tsang Chi-Wah e Anthony Wong Chau-Sang e Sammi Cheng e Kelly Chen. La gamma All-Star è un colpo di stato di casting.

“ firmarli non era difficile perché avevamo una grande sceneggiatura, ” Lau dice. Il credito per la sceneggiatura va ad Alan Mak, che ha ottenuto il plauso della critica, se non un enorme battito botteghino, come direttore di “ Rave Party ” nel 1999. Mak e Lau hanno lavorato insieme su “ Dance of a Dream, ” e Mak si avvicinò a Lau con l’idea di “ Infernal Affairs.” Lau ha spinto Mak a scrivere la sceneggiatura e gli ha chiesto di co-direzione.

Per Mak, è stata un’occasione per imparare dal più esperto Lau, 42 anni, che ha diretto e girato 25 film. Lau è entrato nell’industria cinematografica come assistente della telecamera, alla fine è diventato un rispettato direttore della fotografia e ho conosciuto i migliori registi di Hong Kong come Wong Kar-Wai e Ringo Lam. “ Ho imparato da loro, ma ho cercato di sviluppare anche il mio stile, ” Lau dice.

Quello stile coinvolge spesso il lavoro di fotocamera portatile, un look che ha raccolto dai film giapponesi. “ è il mio preferito perché a Hong Kong, le posizioni sono così strette e così piccole che non si può spostare i dollari e altre attrezzature in giro, ” lui dice.

Ora un nome ben noto sulla scena di Hong Kong, Lau ha iniziato il suo studio, Base Prod., nel 2002 e ha un altro film stabile per il giorno di Valentine e#8217;. Chiamato “ gatto e mouse, ” È una commedia romantica con Andy Lau come poliziotto e Cecilia Cheung come un ladro che si innamora l’uno dell’altro nella Cina del XII secolo. Come “ Infernal Affairs, ” viene anche distribuito da Media Asia.

Lascia un commento