Dodger si espande da b’way

Amsterdam — Dodger/Stage Holding, il vestito teatrale con sede a New York che incassa su produzioni come “ Urinetown ” e “ Into the Woods, ” ha in programma di costruire cinque teatri di Broadway con un botteghino centrale alla piazza mondiale tra la 50a e la 51a strada a New York City.

Dodger è di proprietà del 60%da Dutch Live Entertainment Company Stage Holding, il cui unico proprietario, Joop van den Ende, Varietà Quel dodger rinnoverà il 55.361 piedi quadrati ex loews cineplex odeon teatro.

I negoziati che circondano il rinnovamento sono ancora in corso, ma l’apertura è prevista per settembre 2003, nota Van Den Ende. I piani sono per Dodger per inchinare cinque teatri di lusso: due case con 499 posti ciascuno, due con 400 posti ciascuno e un altro con 299 posti. Un botteghino centrale che si unisce a tutte e cinque le case e un ristorante elegante è inoltre previsto.

Il nuovo progetto aumenterà il numero di case OFF Broadway del 12%-14%, ha affermato Van Den Ende. È probabile che il complesso teatrale prenderà il suo tono dai teatri acuti di Van Den Ende in Europa, dove in Olanda Solo Stage Holdings ha due teatri e ne ha venduti 2.4 milioni di biglietti nel 2001, in un territorio di soli 16 milioni di persone.

Mentre Dodger, i cui partner principali includono Michael David ed Edward Strong, possiede il 40% di Dodger Stage Holding, Van Den Ende ha detto che Dodger gestisce lo spettacolo. “ Sono spesso a New York, ma la mia sensazione è che il mercato americano debba essere gestito dagli americani, ” lui dice.

Stage Holding sta sviluppando una manciata di nuove produzioni, tra cui una nuova versione di “ Dracula ” per New York. Il nuovo spazio fornirà sedi per produzioni Dodger/Stage Holding e altre produzioni locali, afferma Van Den Ende.

Dopo essersi espanso in Germania l’anno scorso, il palcoscenico è sul punto di diventare il più grande abito teatrale in quel territorio. Il palcoscenico aprirà il suo primo ufficio a Londra sabato e pianifica l’espansione in Spagna, Francia, Italia e Europa orientale.

Con John de Mol, Van Den Ende ha fondato il vestito di produzione olandese Endemol, i cui formati come “ Big Brother ” hanno viaggiato in tutto il mondo.

Il multimilionario e il filantropo, che hanno iniziato la sua vita a teatro e la chiama il suo primo amore, ha lasciato Endemol diversi anni fa quando è stato venduto al gigante dei media spagnoli Telefonica.

Dodger/Stage Holding ’ S “ 42nd Street, ” che l’anno scorso ha vinto due Tonys, è uno dei cinque spettacoli più venduti a Broadway. Una versione su strada uscirà attraverso l’U.S. in agosto.

“ Urinetown ” e “ Into the Woods ” ciascuno ha ricevuto 10 nomination Tony.

Lascia un commento