Dodd chiama Internet blackout “un abuso di potere”

Il presidente della MPAA Chris Dodd afferma che le proteste pianificate della legislazione anti-pirateria di mercoledì non sono solo “ irresponsabile ” ma un “ abuso di potere.’

Wikipedia prevede di diventare buio insieme a una serie di altri siti Web e Google prevede di presentare il proprio tipo di protesta sulla sua homepage.

Leader in studio sono particolarmente infastiditi dalla dichiarazione della Casa Bianca durante il fine settimana Ciò ha criticato la legislazione. Oggi Rupert Murdoch ha twittato ancora una volta, “ grandi maggioranza bipartisan entrambe la casa esaurite da POTUS per i motori di ricerca. Che ne dici di 2.2 m lavoratori nel settore dell’intrattenimento. Regole di pirateria.”

Il portavoce della Casa Bianca Jay Carney, tuttavia, ha respinto l’idea che l’amministrazione abbia scelto la Silicon Valley su Hollywood. “ Per quanto riguarda gli interessi degli attori del settore privato, intendo, ci sono preoccupazioni legittime da entrambe le parti e quelle devono essere affrontate, ” Ha detto nel briefing della stampa quotidiana. ” Quello’S perché dobbiamo mantenere la libertà di Internet; Quello’S perché dobbiamo fare qualcosa di serio sulla pirateria online da siti Web stranieri.”

La dichiarazione completa di Dodd è di seguito.

“Solo pochi giorni dopo che la Casa Bianca e i principali sponsor della legislazione hanno risposto alle principali preoccupazioni espresse dagli avversari e poi hanno chiesto a tutte le parti di lavorare in modo cooperativo insieme, alcuni interessi aziendali tecnologici stanno ricorrendo a acrobazie che puniscono i loro utenti o li trasformano nelle loro pedine aziendali , piuttosto che venire al tavolo per trovare soluzioni a un problema che ora sembra essere molto reale e dannoso.

“ è una risposta irresponsabile e un disservizio per le persone che si affidano a loro per le informazioni utilizzano i loro servizi. È anche un abuso di potere date le libertà che queste aziende godono oggi sul mercato. Esso’è uno sviluppo pericoloso e preoccupante quando le piattaforme che fungono da gateway per le informazioni distorcono intenzionalmente i fatti per incitare i loro utenti al fine di promuovere i loro interessi aziendali.

“ un cosiddetto “blackout” è ancora un altro espediente, sebbene pericoloso, progettato per punire funzionari eletti e amministrativi che lavorano diligentemente per proteggere i posti di lavoro americani da criminali stranieri. La nostra speranza è che la Casa Bianca e il Congresso invitino coloro che intendono metterlo in scena “blackout” fermare l’iperbole e le acrobazie e impegnarsi in sforzi significativi per combattere la pirateria.”

Lascia un commento