Documentario “Boys” alla premiere a gennaio

Londra — Mandando messaggi alle loro amiche, suonando la chitarra aerea ed evitando una bomba lungo la strada sulla strada per la scuola. Questi sono solo alcuni degli incidenti che compongono una giornata nella vita dei quattro bambini iracheni in “ i ragazzi di Baghdad High, ” Un nuovo DOC coprodotto dai film documentari BBC e HBO.

Shingles Renegade Pictures e StoryLabtv con sede nel Regno Unito gestiti da compiti.

Doc, che ha ricevuto il suo pre -world preem al Doc/Fest di Sheffield a novembre. 7, segue la difficile situazione di quattro amici iracheni — un curdo, uno sciita, un cristiano e un Sunni-Shia mista — attraverso un anno accademico nella città sempre più senza legge.

I produttori hanno ricevuto telecamere e hanno chiesto di catturare la realtà quotidiana delle loro vite. Data la mancanza di sicurezza a Baghdad, ai quattro ragazzi è stato permesso di filmare solo a casa, a scuola o ad Friends ’ case.

La violenza crescente in città ha anche influenzato il casting dei bambini, con la decisione finale lasciata alla preside della scuola sulla base del quale alle famiglie si fidavano di non dire agli insorti che stavano lavorando con un’organizzazione mediatica. La scelta iniziale di otto bambini alla fine è stata ridotta alle Final Four che appaiono nel film.

Due dei ragazzi ’ I compagni di classe sono morti nel corso dell’anno, con uno il risultato di essere catturati in una bomba lungo la strada.

“ Milioni di tutti i giorni vanno a scuola ma questi bambini devono passare attraverso i checkpoint, gestire le bombe lungo la strada, gli americani che guidano a Humvees con le loro mitragliatrici, ” dice la coproduttore Laura Winter. “ stavamo cercando un modo per raccontare questa storia in modo nuovo e le uniche persone che non hanno avuto voce con tutte le segnalazioni fuori dall’Iraq sono bambini. Hanno piacciono i bambini in qualsiasi parte del mondo che sognano di essere rock star e come ragazze, tranne che vivono in questo brutto e folle posto chiamato Baghdad.”

Il documento di 90 minuti, che costava mezzo milione di dollari ed è stato completato solo ore prima del pre-World, va in onda sulla BBC 2 di gennaio. 8.

HBO andrà in onda una versione più corta di 75 minuti nella U.S.

Lascia un commento