Discop impostato per l’anno più traffico di sempre

Budapest — Quest’anno edizione di Natpe Discop, Eastern and Central Europa, il principale mercato televisivo di Europa, è probabile che sia il più impegnato nella sua storia di 18 anni.

L’evento, che si è inchinato mercoledì a Budapest, ha attirato 800 acquirenti e 365 venditori, secondo quanto riferito dagli organizzatori. Vanta 150 altri acquirenti e 36 venditori in più rispetto all’anno scorso.

Sebbene le edizioni passate di Discop abbiano visto una crescita maggiore in alcuni mercati rispetto ad altri, lo scorso anno è stato uniformemente difficile per tutti i partecipanti.

“ Le persone qui in questo mercato sono sopravvissuti, ” detto direttore generale del mercato Patrick Jucaud. “ sono ancora qui e hanno capito come fare affari nella crisi finanziaria. Hanno trovato nuovi modi.”

Più di un anno nella crisi finanziaria, la chiave per la sopravvivenza è stata la flessibilità.

L’anno scorso ha visto gli acquirenti che hanno ridotto i prezzi che erano pronti a pagare per tutti i tipi di programmazione, ma i venditori si sono adattati a quello ora.

“ quest’anno, i venditori vengono utilizzati per ridurre i prezzi, ” Jucaud ha detto. “ sono d’accordo e gli affari sono fatti.”

Per compensare le tasse di licenza più basse, la flessibilità viene mostrata in termini di negoziazione, come la durata della proprietà dei diritti, le offerte di volume e le finestre di esclusività.

Gli affari a discop saranno sostenuti dalla forza relativa dei mercati dell’Europa centrale e orientale in relazione al West malato. “ ci sono sempre più venditori dall’Europa centrale e orientale che vendono all’Europa centrale e orientale, ” Jucaud ha detto.

Ci sono anche più opportunità di coproduzione. “ Questa regione è un posto in cui puoi trovare partner, ” Jucaud ha detto. “ sono bravi come qualsiasi partner dell’Europa occidentale e ancora meglio perché ci sono più soldi.”

L’evento si avvolge venerdì.

Lascia un commento