David Mills: una perdita enorme

Come la maggior parte degli scrittori televisivi, David Mills non ha avuto una persona pubblica. Lasciò che le sue parole parlassero. E hanno parlato in toni voluminosi.

“ The Wire, ” “ The Corner, ” “ NYPD Blue, ” “ omicidio: vita in strada, “ ER ” e la prossima serie HBO “ Treme.” Questa è una vera raccolta di spettacoli da mettere su un curriculum. Non puoi ottenere meglio di così. Guardare uno di questi programmi significa essere entusiasti. Quegli spettacoli sono una sinfonia di grandezza e Mills è stato chiaramente uno dei musicisti più vitali.

Il suo rapporto con David Simon è tornato indietro di circa 30 anni quando erano entrambi al college all’Università del Maryland, e anche quando hanno scambiato storie al Washington Post. Se stavi per guardare uno spettacolo da Simon e Mills, il bar era terribilmente alto. E non hanno mai mancato di consegnare.

Oltre alla sua relazione con Simon, Mills è stato il creatore della serie di breve durata della NBC del 2003 “ Kingpin, ” E sebbene lo spettacolo
consegnato in critica, non ha preso piede con il pubblico. Eppure, ha continuato a scrivere con il suo blog avvincente — http: // undercoverblackman.Blogspot.com — in cui ha pubblicato solo due giorni fa che recensioni positive per “ Treme ” stavano iniziando a riversarsi.

È abbastanza triste che Mills, solo 48, morisse a New Orleans di un aneurisma cerebrale solo pochi giorni prima di “ Treme ” è impostato su premiere. La serie chiaramente sarebbe ancora una volta data la visione della TV la possibilità di apprezzare Mills ’ Regalo come scrittore e narratore.

Ma per coloro che apprezzano la grande televisione, i mulini non hanno dovuto dimostrare qualsiasi cosa. Era già un gigante.

Lascia un commento