Dauer vince la battaglia Reps in tribunale

Hollywood — Un giudice di Santa Monica ha consegnato il talento Marv Dauer una vittoria venerdì quando ha emesso una sentenza provvisoria non ha riscontrato prove del fatto che Dauer abbia procurato il lavoro per l’attore Jason Behr in violazione del California Talent Agencies Act.

“ questa vittoria è un piccolo passo, ” Disse Dauer. “ ma dobbiamo risolvere una volta per tutte ciò che i manager sono autorizzati a fare. Se avessi perso, avremmo chiuso il settore della gestione.” Dauer era rappresentato da Jerry Kaplan e Joan Kenegos di Kaplan, Kenegos & Kadin.

“ siamo scioccati e delusi dalla sentenza provvisoria del giudice, ” ha detto l’avvocato di Behr, Michael Garfinkel. “ crediamo che abbiamo più che dimostrato il nostro caso. Esploreremo le nostre opzioni legali quando riceviamo la decisione finale.”

Il caso è stato guardato da vicino mentre illumina un riflettore sulla linea sfocata tra agenti e manager. I manager possono guidare i loro clienti ’ carriere, ma solo un agente può effettivamente allineare il lavoro. Behr, che ha un ruolo continuo in UPN ’ S “ Roswell ” e una parte del film in arrivo “ The Shipping News, ” ha affermato che Dauer ha fatto chiamate per fargli parti in una varietà di spot pubblicitari e programmi televisivi. Dauer disse che all’epoca l’agente di Behr, Jeff Witjas di William Morris, fece le chiamate.

Nella decisione di venerdì e#8217, l.UN. Il titolo del giudice della Corte Superiore Julius ha scoperto che Behr non era riuscito a dare prove sufficienti che Dauer aveva procurato un impiego per lui. La sentenza non ha affrontato la questione più ampia del ruolo adeguato di un manager che lavora insieme a un agente.

Il caso è nato come appello da una sentenza della Commissione del lavoro. Dopo che Behr ha interrotto la sua relazione di sei anni con Dauer nel 1999, Dauer lo ha fatto causa per commissioni. Behr ha presentato la Commissione del lavoro sostenendo che Dauer aveva violato la legge statale ottenendo lavoro per lui. La Commissione del lavoro governava a favore di Behr e Dauer fece appello. Behr può appellarsi alla sentenza del titolo una volta che diventa definitivo; Altrimenti, il caso di Dauer procede nel tribunale di prova, dove Behr può sollevare altre difese.

Lascia un commento