“Dateline” vince la linea del Maine

“ Dateline NBC ” sta celebrando una vittoria legale.

Il Newsmag di Peacock è stato parzialmente rivendicato dal licenziamento di una causa per uno spettacolo del 1995 sui camionisti stanchi.

La prima corte d’appello del Circuito a Boston ha invertito lunedì un verdetto di diffamazione della giuria, del Maine, della giuria e ha lanciato $ 525.000 in danni. Ha anche rovesciato i verdetti della giuria sulle rivendicazioni dell’attore di negligente inflizione di angoscia emotiva e invasione della privacy.

Nel 1998, il panel di Bangor ha stabilito che il Newsmag ha diffamato il camionista Peter Kennedy e i proprietari della compagnia di autotrasporti Classic Carriers, Raymond e Kelly Veilleux, in una storia sulle violazioni della sicurezza.

I querelanti hanno accusato il corrispondente della NBC Fred Francis e il produttore freelance Alan Handel di averli fuorvianti nel pensare che stessero partecipando a una storia positiva sul settore dell’autotrasporto. Invece, hanno detto che sono stati diffamati dalla serie in due parti, “ Continua a Truckin ’, ” che raffigurava violazioni della sicurezza durante un viaggio di fondo.

Autodinatore di fatalità

Il segmento è stato prodotto a seguito di un incidente in cui un rig guidato da un camionista che ha falsificato il suo diario di bordo si è rivolto alla corsia di rottura del Maine Turnpike e ha ucciso quattro adolescenti in un’auto parcheggiata.

“ Dateline NBC ” seguito viaggiando con Kennedy, che non aveva nulla a che fare con l’incidente fatale. Lo spettacolo ha riferito che Kennedy ha definito il suo libro di bordo A “ Book SHOW ” e guidò da Chicago a Boston senza fermarsi a dormire. “ Dateline ” riportato anche sui risultati di un test antidroga effettuato durante il viaggio che ha mostrato residui di marijuana e anfetamine.

“ La nostra posizione è sempre stata che potrebbe non essere stato un rapporto lusinghiero, ma era un rapporto accurato, ” ha detto l’avvocato NBC Bernard Kubetz.

Il primo tribunale del circuito ha lasciato intatto una dichiarazione limitata di dichiarazione da parte di Ray Veilleux, così come la richiesta di perdita di consorzio di sua moglie per la perdita di consorzio. Quella parte del verdetto è stata rimandata alla u.S. Tribunale distrettuale per la riconsiderazione.

Lascia un commento