Coprod “n Market in “Pool”, “River”

“ The Devil ’ s pool, ” Dal regista James LaPine con Julianne Moore e Kristen Stewart e “ un fiume verde e tranquillo, ” Da Alain Choquart con Peter Sarsgaard e Naomie Harris, erano solo due dei progetti proposti nel mercato della coproduzione di quest’anno sponsorizzato dal mercato cinematografico europeo.

Il mercato della coproduzione ha avvolto martedì pomeriggio dopo 2 1/2 giorni di attività pesante. Mille riunioni per possibili collaborazioni sono state programmate da oltre 1.500 richieste dai 490 partecipanti.

Con una media di 30 incontri per progetto, afferma la direttrice del mercato Sonja Heinen, “ non riguarda la pianificazione del maggior numero possibile di (incontri), ma cercando di abbinare le persone per il massimo effetto.”

Ma Star Power non è stato il pareggio: il più popolare dei 27 progetti è stato Lucia Puenzo ’ S “ Wakolda, ” A proposito di una ragazza argentina che inconsapevolmente si innamora del criminale nazista Josef Mengele, di Historias Cinematograficas (Argentina), seguita da “ intrigante arte dei segreti, ” Una commedia ambientata a Dublino da Andy Deemmony ed Element Pictures (Irlanda).

Anche a richiesto c’erano “ resto, ” Basato sul romanzo del controverso autore britannico Tom McCarthy, di Omar Fast e Tigerlily Films (U.K.), oltre a “ Spider nel Web, ” Informazioni su un veterano agente del Mossad in fuga da un ex protetto inviato per ucciderlo, da Topia Communications (Israele) e Eran Riklis, il cui “ Lemon Tree ” era una precedente storia di successo del mercato di coproduzione.

“ The Babadook ” (Austria-Germania), un film horror di Kristina Ceyton su una madre single la cui bambino di 6 anni ha visioni di una creatura omicida nella loro casa, è stato uno dei talenti nel mercato dei talenti.

Il mercato della coproduzione vanta un alto tasso di successo, con il 40% dei progetti realizzati. Quest’anno Berlinale presenta quattro film finanziati negli anni precedenti: “ Invisible ” e “ Man At Sea ” mostrando in panorama, nonché “ grammatica intima ” e “ le cattive intenzioni ” giocando in generazione.

Lascia un commento