Contenuto di euro tv cooks, ha fame

Germania e u.K. Ritment il Biz di produzione televisiva europea nel 1999, guidando i primi cinque territori nel numero e sul valore finanziario della loro programmazione originale di Firstrun.

La scoperta, da pubblicare a breve, conferma ciò che i fornitori di programmi TV Hollywood si sono lamentati per un po ‘di tempo: ora è molto più difficile vendere serie americane alle emittenti terrestri in Europa perché la gente del posto sta realizzando i propri spettacoli.

I primi cinque territori — Germania, u.K., Francia, Italia e Spagna — ha rappresentato congiuntamente circa 6.700 episodi Firstrun originali per un valore combinato di 2.7 miliardi di euro ($ 2.4 miliardi). Complessivamente, la trasmissione della narrativa originale, in gran parte in prima serata, è aumentata del 2% rispetto all’anno precedente, a 5.200 ore, con il più grande aumento proveniente dall’Italia.

Il pubcaster italiano Rai e il giocatore commerciale rivale Mediaset si sono entrambi impegnati un paio di anni fa per smettere di elaborare così tanta moneta su U.S. spettacoli e invece investire nella tariffa locale. Quell’impegno era già stato preso dalla maggior parte delle altre principali emittenti in tutta Europa.

Surf del canale

Le cifre devono essere pubblicate imminente dall’Osservatorio audiovisivo europeo a Strasbourg come parte del suo studio annuale di fiction TV europea. Lo studio, che è giunto al suo quarto anno, monitora 42 canali nei primi cinque territori euro.

In termini di valore finanziario della narrativa di trasmissione, la rete commerciale britannica ITV è in cima, in vista di BBC1 e Germania. La Francia ’ S TF1 è al sesto posto, in Italia, canale 5 all’11 ° posto e il principale canale spagnolo Tele 5 è in 12a posizione.

Le coproductions internazionali molto a rischio rappresentavano solo circa il 6% della produzione originale, ma rappresentavano un alto valore finanziario ($ 360 milioni) — Un’indicazione chiara che i co-pro sono principalmente una programmazione di eventi di fascia alta.

Produzione frammentata

A differenza di U.S., Laddove la produzione si sta concentrando in sempre meno mani, l’industria del programma euro è molto più frammentata.

Circa 360 aziende, tra cui 13 emittenti, sono state attivamente coinvolte nella produzione di programmazione immaginaria nel 1999. La Germania vantava il più grande settore indie, con 147 aziende che partecipavano, mentre la Francia e la U.K. Fielded 74 e 71, rispettivamente.

È anche degno di nota il fatto che una percentuale sostanzialmente maggiore di produzione viene effettuata dalle emittenti stesse o dalle loro affiliate di produzione in Germania e U.K. In Spagna, Francia e Italia, l’80% della produzione viene effettuato dai produttori indie, mentre la quota di mercato di tali fornitori esterni è solo del 46% in Germania e del 40% nella U.K.

Valore finanziario

Lo studio ha anche classificato le società di produzione in base al valore finanziario della loro produzione di finzione.

Cinque dei primi 10 posti sono stati detenuti da compagnie con sede britanniche: la BBC (1), Granada (2), Pearson (3), Mersey (5) e Carlton (7). Il vestito tedesco Grundy, che è esso stesso un’unità di Pearson, è stato classificato terzo; Anche Bavaria (6) e Studio Hamburg (9) hanno valutato molto, mentre la Francia Gaumont è stata classificata ottava e Italia, 10 ° media.

Infine, un’analisi delle entrate delle società di produzione televisiva fatte dall’Osservatorio audiovisivo europeo mostra che tra il 1995 e il 1999 il settore è cresciuto del 99% in Spagna, 75% in Italia, 49%.K., 28% in Francia e 14% in Germania.

Lascia un commento