Colin Powell su “Meet the Press:” “Voterò per Barack Obama.”

Con 16 giorni dalla fine delle elezioni generali, Ret. Gen. Colin Powell ha lanciato il suo sostegno dietro Sen. Barack Obama, Loda il candidato ’ S “ Vigor intellettuale ” e chiamandolo “ una figura trasformativa.”

L’approvazione è arrivata su NBC ’ S “ incontrare la stampa ” In uno uno contro uno di 20 minuti con host provvisorio Tom Brokaw.

Powell, che ha prestato servizio in tre amministrazioni repubblicane, ha detto, “ non è facile per me di deludere Sen. McCain, ” per il quale ha “ il massimo rispetto e rispetto.” Tuttavia, ha citato la sua delusione nella strategia della campagna McCain di Robocalls che tentano di collegare Obama alle attività terroristiche, dicendo che la tattica è “ inappropriato ” e “ va troppo lontano.”

Powell ha anche detto che credeva che Gov. Sarah Palin era “ non preparata per essere vicepresidente ” e ha suggerito un’infelicità complessiva con il partito repubblicano, dicendo che “ si è spostato ancora più a destra.

“ Il nuovo presidente dovrà fissare la nostra reputazione nel mondo, ” Disse Powell. “ dobbiamo smettere di polarizzare.”

Powell aveva un particolare disgusto per il repubblicano ’ s “ nome-call ” tentativi di attaccare Obama come musulmano. Questo è particolarmente colpito a casa, ha detto, quando ha visto un saggio fotografico sulla guerra in Iraq che includeva una foto di una donna che visitava la tomba del figlio americano di 20 anni, un veterano decorato la cui pietra lapide presentava il simbolo stellare-e-screscente della fede musulmana.

— Postato da Dana Harris

Lascia un commento