Clarke’s Family Ties May Tether Riaa Trial Balloon

Newsflash a Hollywood e Washington: la gara è in corso per riempire il primo posto nel settore della registrazione Assn. di American, uno dei principali post di lobbying di Showbiz.

Sono passati quattro mesi da quando Hilary Rosen, il topper uscente della RIAA, ha annunciato che avrebbe ansato la sua posizione da un milione di dollari per trascorrere del tempo con la sua compagna Elizabeth Birch e due giovani gemelli.

La maggior parte degli addetti ai lavori di Hollywood pensava che sarebbe rimasta fino alla fine dell’anno e presumeva che la ricerca sarebbe iniziata sul serio alla fine dell’estate. Ma la scorsa settimana Rosen ha annunciato che si dimetterà a giugno (anche se si sarà disponibile per la RIAA fino alla fine dell’anno).

La sequenza temporale troncata insieme alle notizie che l’industria musicale sta corteggiando la portavoce del Pentagono Victoria Clarke per il lavoro, che è trapelato all’inizio di questa settimana, ha un ronzio di Washington e Los Angeles.

Il discorso è iniziato due settimane fa quando il New York Post ha pubblicizzato Rudy Giuliani come candidato principale, ma nessuno l’ha preso molto sul serio. Refered Music Etichetta Etichetta e Policing Online Pirates non è un picnic. E perché Giuliani, che non ha problemi a colpire in milioni di discorsi aziendali, vorrebbe il mal di testa aggiunto?

In molti modi, Clarke, l’ex flak per la National Cable Television Association, è più realistico. In effetti, potrebbe essere la scelta del sogno.

Innanzitutto, Clarke è un repubblicano che potrebbe aiutare a costruire ponti tra i dirigenti di intrattenimento mancino e la Casa Bianca. Dalle sue giornate di TV via cavo, mantiene anche relazioni con un piccolo nucleo di industrie all’interno e all’esterno della Beltway.

Ancora più importante, Clarke è sopravvissuto a due decenni a Washington con una carriera senza macchia — Anche dopo aver prestato servizio sotto i controlli stretti e l’immenso ego del segretario alla Difesa Don Rumsfeld.

La battaglia per Baghdad ha lasciato Clarke praticamente incolume nonostante un po ‘di risentimento all’interno del Pentagono sulla politica di incorporare i giornalisti, che ha contribuito a convincere i migliori ottoni a sostenere.

Clarke non è estraneo alla controversia. Il suo sguardo d’acciaio e le risposte arricciate ai giornalisti ’ Le domande a fuoco rapido sono state affinate nel tempo. Di nuovo nel ’ 80s, ha lavorato per Sen. John McCain (R-Ariz.). All’epoca, McCain era sotto una nuvola etica per il suo ruolo nello scandalo Keating di cinque risparmi e prestiti.

Forse la linea più importante del suo curriculum è dalla prima Casa Bianca Bush, dove ha difeso il record economico del Presidente quando il suo numero di sondaggi stava diminuendo. Lì, ha stretto stretti amicizie con il cerchio interno di potenti donne esperte di media che includono Karen Hughes e Mary Matalin, che come Rosen, hanno deciso di lasciare il fornello a pressione politica per trascorrere più tempo con i loro figli.

Finora, Clarke si è astenuto dal parlare di un possibile salto alla RIAA pubblicamente o privatamente. Anche se la semplice menzione del suo nome ha i dirigenti della musica che sbavano, gli osservatori realistici credono che anche lei sia una donna di famiglia a cuore.

Il desiderio di vedere i suoi tre figli — tutto sotto gli otto anni — Prima che si trovino a letto di notte potrebbero impedirle di considerare seriamente un post che opera nel tempo della costa occidentale. (Gli addetti ai lavori riferiscono che o lascia il Pentagono presto o porta i suoi figli al lavoro se è costretta a rimanere in ritardo.)

Rosen ha definito Clarke “ un talento straordinario, ” ma ha osservato che la portavoce militare è stata troppo preoccupata ultimamente per discutere della sua prossima mossa di carriera. Anche così, Rosen non ha negato che Clarke sia in cima alla lista dei desideri dell’industria.

“ lì ’ è una lunga lista di buoni candidati che stiamo guardando, ” Disse Rosen. “ in questo momento noi ’ remo sulla fase di WinNowing.”

Per accelerare il processo, la RIAA ha assunto la società di ricerca esecutiva Korn/Ferry e ha formato un comitato di ricerca composto da Michele Anthony di Sony Corp ’ ; s Michael Ofielie, EMI Group Pic ’ s David Munns, AOL Time Warner ’ s Presidente di David Johnson e RIAA Cary Sherman.

Lascia un commento