Cinowelt Faces di insolvenza

Berlino — Dutch Bank ABN Amro ha intentato una causa per insolvenza contro il gruppo di intrattenimento tedesco assediato Kinowelt Media.

Abn Amro ha presentato il reclamo sulle attività di Kinowelt dopo che la società mediatica non è stata in grado di effettuare un pagamento di prestito da 45 milioni di dollari a causa di nov. 28.

Kinowelt è alla disperata ricerca di non essere in bancarotta e ha detto che sta cercando una soluzione reciproca con la banca. La società è anche in trattative con il governo statale bavarese. Anche così, Kinowelt ha ammesso che c’era un “ rischio acuto di insolvenza.”

La mossa segue la cancellazione di un pacchetto TV da 300 milioni di dollari tra Warners e Kinowelt (Varietà quotidiana, Nov. 29).

L’ultima svolta nella saga di Kinowelt è arrivata quando la società ha registrato una perdita di nove mesi di $ 277 milioni, rispetto a un profitto di $ 8 milioni nello stesso periodo dell’anno scorso. Le vendite sono diminuite del 20% a $ 151 milioni.

Mentre il ritorno del pacchetto di programmazione a Warners ha ridotto la necessità di liquidità futura, la società è ancora gravata da un debito elevato.

Kinowelt ha affermato di essere stato colpito duramente da misure di ristrutturazione, continue difficoltà con le vendite di programmazione e scarse vendite dal suo business.

Lascia un commento