Cinea si manifesta sugli screener

Dopo aver fatto una grande schizzo con la sua promessa di risolvere la pirateria di Hollywood due anni fa, Cinea non sembra essere un giocatore durante la stagione dei premi di quest’anno.

L’anno scorso, l’unità tecnologica di antipirazia di Dolby ha inviato giocatori di DVD gratuiti che suonano dischi appositamente protetti da copia per ogni membro dell’Accademia delle immagini di Motion Pictures & Sciences, Bafta, The Hollywood Foreign Press Assn., Il Comitato per le nomine della Guild Actors e Critics ’ Membri del cerchio. Prevede di continuare quel programma, inviando il suo giocatore S-View ai nuovi membri delle organizzazioni su base continuativa.

L’intero programma di screener, su cui Cinea ha perso milioni, era in gran parte un veicolo pubblicitario per ottenere il nome sulla stampa e la sua tecnologia di fronte agli studi. L’azienda considera quel programma un successo e, di conseguenza, è ora focalizzato su sforzi di produzione e non sollecitando attivamente gli studi a essere coinvolti.

“ continueremo a supportare i giocatori e a fornirli ai nuovi membri, ma pensiamo che abbia già servito il suo scopo principale di essere una vetrina per noi, ” ha detto il vicepresidente di Cinea Larry Roth. “ Il nostro messaggio a Studios ora è, ‘ se vuoi usarlo, siamo qui per te.’ ”

Dopo non essere riuscito a portare i suoi giocatori ai membri dell’Accademia in tempo per la stagione di Screener alla fine del 2004, il Cinea ha avuto un successo contrario l’anno scorso ottenendo studi per proteggere i loro dischi usando la sua tecnologia in modo che funzionino solo sui giocatori di S-View e non potevano essere piratato. La Disney era l’unica a farlo nell’U.S., Mentre la nuova linea, Universal e diverse indie hanno usato Cinea per i membri BAFTA nell’U.K.

Roth ha detto che è abbastanza fiducioso che alcuni studi useranno di nuovo S-View per BAFTA Screers, dal vincitore dell’anno scorso, “ Brokeback Mountain, ” è stato crittografato da Cinea, dimostrando che gli elettori BAFTA sono a proprio agio con la tecnologia.

Le prospettive a livello nazionale sono più dubbi. Generalmente, per gli studi, la pirateria dello screener sembra una preoccupazione relativamente minore rispetto ai DVD bootleg all’estero e le opportunità di fare soldi online attraverso la distribuzione digitale.

Da quando ha avviato il programma Screener, Cinea ha registrato diversi studi per utilizzare la sua tecnologia per altri progetti. The Mouse House ora utilizza S-View per alcune copie interne dei film, mentre Sony e MGM lo hanno utilizzato per alcuni quotidiani durante la produzione di “ Casino Royale.”

Cinea sta anche investendo molto nella tecnologia delle filigrane che potrebbero essere utilizzate per i download digitali.

Lascia un commento