Christie lancia proiettori digitali

Il fornitore di cinema digitale Christie inizierà la produzione di proiettori digitali nella sua struttura manifatturiera cinese appena annunciata.

La nuova struttura, che si trova nella terza città più grande della Cina Shenzhen, produrrà i proiettori della società intesi ad alleviare la domanda di schermi 3D nei crescenti mercati asiatici.

“ Assemblea in Cina apre nuove significative opportunità e flessibilità di spedizione per Christie che ci permetteranno di servire meglio tutti i nostri clienti in tutto il mondo, ” Il vicepresidente delle operazioni di Christie &#8217 ha dichiarato in una nota in una nota. “ È la posizione ideale perché gran parte delle nostre materie prime provengono dalla regione asiatica.”

REPS Christie più del 65% dei circa 12.000 proiettori cinematografici digitali installati in tutto il mondo, di cui circa 2.000 sono compatibili con 4K. La sola Cina, che ha visto un enorme aumento del 189% nei ricavi complessivi fino ad oggi, ha registrato oltre 5.000 schermi nel 2009, con una media di due schermi aggiunti ogni giorno.

La produzione inizierà in quel paese con i proiettori Christie CP2220 e Christie CP2210, seguiti dalla Christie Solaria a luglio.

Lascia un commento