“Chimere” cechi in

Praga — Francia 2 ’ s Production “ Chimere ” Ha preso il premio principale al Golden Prague TV Festival, che ha corso dal 7 al 10 maggio nella capitale ceca.

Giunto al suo 34 ° anno, rendendolo una delle più antiche feste televisive in Europa, Golden Praga è stato specializzato negli ultimi cinque anni in programmi musicali ed è stato sponsorizzato dalla televisione ceca pubcaster.

Quest’anno ha segnato un’espansione per il festival, con un aumento del 50% delle voci e degli accreditamenti della concorrenza e delle presentazioni pubbliche offerte per la prima volta.

Mentre una discussione del panel ha messo in evidenza la spada a doppio taglio di monete e slot di programma che si trasferiscono nei dipartimenti di musica televisiva, il dirigente delle vendite TV ceco Milena Jaresova ha affermato che questo è stato un anno banner per le vendite di programmi musicali per la stazione.

“ è una cosa completamente nuova, un cambio completo rispetto allo scorso anno, quando nessuno era interessato alla musica classica perché ne producevano una propria, ” disse Jaresova. “ improvvisamente abbiamo ricevuto una grande richiesta.”

Jaresova attribuisce il boom nelle vendite alla digitalizzazione e l’avvento di nuovi canali in tutto il mondo specializzato nella programmazione musicale. I suoi maggiori acquirenti provengono da Francia, Giappone e America Latina. Pensa che la qualità ceca e i prezzi siano un grande vantaggio.

“ canali satellitari e via cavo Don ’ T paga altrettanto — Hanno budget limitati — Ma prendono molti programmi e pacchetti, ” Ha detto, aggiungendo, “ acquistano non esclusivi, quindi non ci sono problemi di rivendita.”

Ceco TV vende pacchetti misti che includono musica che vanno dal folklore all’opera.

“ una maggiore domanda di screening delle cassette è iniziata l’anno scorso, ” Jaresova ha detto, con molte offerte finalizzate al fieno televisivo MIP di aprile. “ Se i nostri partner non insistono su tutti i nuovi programmi, abbiamo un grande titolo a cui possiamo tornare. Forse è una situazione una tantum, ma se continua, abbiamo molti programmi unici da offrire.”

Lascia un commento