CES riferisce il rimbalzo nelle vendite di elettronica

Il consumo elettronico assn. Pigure di Rosy 2010 svelate per le vendite di elettronica di consumo, oltre a una proiezione ottimistica per il 2011 e#8212; pur identificando diverse tendenze con implicazioni di vasta portata per il settore dell’intrattenimento.

La presentazione di Org, parte del preludio a questa settimana di Electronics Show di consumo, afferma in modo piatto, “ le vendite al dettaglio globale di prodotti tecnologici sono chiaramente rimbalzate.” I ricavi delle vendite dovrebbero avvicinarsi a $ 1 trilione nel 2011 e rafforzare l’economia globale.

La spesa globale per l’elettronica di consumo è aumentata del 13% nel 2010 a $ 873 miliardi in tutto il mondo, rimbalzando da un crollo del 9% nel 2009. Le vendite di progetti CEA per aumentare un altro 10% nel 2011 a $ 964 miliardi.

Il crollo non è stato così grave né la ripresa così robusta in Nord America, dove le vendite sono crollate dell’8% nel 2009 e il 10% nel 2010. Nell’Europa occidentale, il crollo è stato per il 10% e le vendite sono aumentate solo dell’8% l’anno scorso.

Ma l’Europa occidentale, tradizionalmente il mercato dominante nelle vendite di elettronica, ha registrato una crescita del 23% delle entrate dalle vendite nel 2010. Nord America e Cina è seguita al 15%. Il CEA ha affermato che la crescita delle entrate ha superato le aspettative in tutte le regioni.

L’org ha attribuito la crescita dell’anno scorso a una confluenza di fattori: connettività, mobilità e personalizzazione tra le tendenze dei consumatori; Internet incorporato, wireless e 3D tra le tendenze tecnologiche; e deflazione dei prezzi e crescita dei mercati emergenti tra le tendenze economiche.

Gli smartphone e i computer portatili hanno dimostrato un’area di crescita particolare. Le vendite di smartphone sono aumentate del 51% nel 2010 e dovrebbero essere aumentate del 59% nel 2011. Le vendite di computer portatili sono aumentati del 23% e quest’anno è previsto un guadagno del 26%.

In televisione, l’org ha scherzato, “ il mondo è sempre più piatto.” I televisori LCD erano un prodotto caldo, con un aumento del 21% di anno e sebbene solo il 3% è prevista in quella zona nel 2011, è ancora considerato un centro di crescita. Le vendite di TV al plasma dovrebbero ridurre l’1% nell’anno a venire. Le vendite tradizionali televisive si stanno riducendo drasticamente.

I giocatori Blu-ray stanno anche raccogliendo vapore sia in unità vendute che in entrate. Blu-ray è passato da 14 milioni a 23 milioni di unità vendute anno dopo anno, con 30 milioni di unità previste per il 2011 e#8212; metà di quello in Nord America, che sta emergendo come il mercato dominante per il formato. Anche i ricavi dal Blu-ray sono in aumento. Nel frattempo, le vendite dei giocatori di DVD sembrano aver raggiunto il picco e stanno lentamente in calo, e i ricavi delle vendite dei giocatori di DVD stanno diminuendo più rapidamente, poiché i giocatori diventano oggetti a basso prezzo.

I giocatori di media autonomi, come i giocatori MP3, hanno visto un leggero calo delle vendite, giù 1.5%, forse riflettendo uno spostamento verso i giocatori combinati di smartphone/media. Le vendite di console per videogiochi sono diminuite di $ 1.7 miliardi in tutto il mondo.

Nel 2011, la combinazione di Asia e Sud America dovrebbe avere vendite di elettronica di consumo quasi uguali all’Europa occidentale e al Nord America combinate. L’Europa occidentale e il Nord America hanno tradizionalmente vendite molto più alte rispetto ai mercati sudamericani e asiatici.

Lascia un commento