Cauball in attesa

Un giudice federale a San Francisco giovedì ha ritardato di un mese, a febbraio. 27, un’audizione relativa a uno sputato tra Viacom e Satcaster Echostar. Il giudice ha mantenuto in atto un ordine restrittivo temporaneo che avrebbe impedito a Viacom di lanciare i suoi canali dalla gamma di Echostar.

Echostar ha citato in giudizio Viacom all’inizio di questo mese, sostenendo che la conglom media stava cercando di collegare i diritti per trasportare segnali delle stazioni locali della CBS in Major U.S. mercati al trasporto di altre reti via cavo Viacom. Il cosiddetto disposizione deve trasportare, che consente ai fornitori di servizi digitali di trasmettere segnali di trasmissione locali, è stato a lungo un osso di contesa tra proprietari di rete TV e distributori di contenuti.

L’udienza era originariamente prevista per oggi, ma Viacom ha chiesto un’estensione oltre il Super Bowl, che andrà in onda su CBS FEB. 1. In una dichiarazione, Viacom ha ribadito la sua convinzione che la controversia sui termini di CBS ’ Il trasporto appartiene al tavolo dei negoziati &#8220, non all’aula di tribunale.” Viacom ha aggiunto, “ L’estensione che abbiamo richiesto assicurerà che nessun appassionato di calcio sia negata l’opportunità di guardare il Super Bowl su CBS.”

Viacom ha dichiarato di aver messo in scena un’offerta molto giusta sul tavolo una settimana fa ” ma non ha avuto risposta da Echostar. Non è chiaro a questo punto se Echostar tornerà al tavolo della contrattazione o aspetterà la sua giornata in tribunale.

In ritardo, il presidente di Echostar Charlie Ergen sembra giocare una partita di brinkmanship per guidare il miglior affare possibile per il Littleton, Colo.-Azienda con sede.

The Fight ricorda la famigerata decisione di Time Warner Cable nel 2000 per estrarre i segnali della rete ABC Disney dai suoi sistemi via cavo in alcuni mercati. La FCC ha stabilito che il cabler era in violazione dei registri federali e ha ordinato i segnali ripristinati. L’episodio è stato un enorme Eye Black Eye per Time Warner. I due lati alla fine hanno inchiostrato un patto di carrozza a lungo termine.

Nel caso attuale, Echostar ha paura che la CBS tirerà i segnali — una decisione che avrebbe danneggiato entrambe le parti.

Mentre le compagnie via cavo e satellite devono trasportare segnali locali e di solito lo desiderano, devono ancora pagare per quel diritto. Il tipo e l’estensione del pagamento sono diventati un problema fastidioso. I distributori insistono sul fatto che i fornitori di contenuti li costringono a accordi onerosi per trasportare reti aggiuntive.

Lascia un commento